FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pensioni d’oro, il taglio durerà 5 anni

Stasera Italia ha intervistato Michele Poerio, ex primario dellʼospedale di Tivoli: "Non vogliamo più essere il pozzo di San Patrizio"

Si chiama contributo di solidarietà. È il progetto che ha in mente il governo per finanziare le pensioni più basse e per farlo dovrà tagliare le cosiddette pensioni d’oro. In poche parole i pensionati che guadagnano molto dovranno rinunciare a una fetta (fino il 20%) del loro assegno per i prossimi cinque anni in modo da finanziare quelle minime. Una soluzione che però fa storcere il naso ai più.

Stasera Italia ha intervistato Michele Poerio, ex primario e direttore del dipartimento chirurgico dell’ospedale di Tivoli, che non ci sta: “Siamo stufi di essere considerati il pozzo di San Patrizio, siamo anche aperti a dare un contributo, ma dev’essere momentaneo, non certo quinquennale”. Per Poerio “è assolutamente insopportabile. Il contributo per legge è una tantum, così diventa una semper”.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali