FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Giorgia Meloni eletta presidente del partito dei Conservatori e Riformisti europei

Il leader di Fratelli dʼItalia nominata allʼunanimità: "Eʼ un onore, ci batteremo per un'Europa confederale di Stati liberi e sovrani"

Giorgia Meloni è stata eletta presidente del partito dei Conservatori e Riformisti europei. La nomina del leader di Fratelli d'Italia, decisa in una riunione dell'Ecr Party, è stata approvata all'unanimità. “Meloni è attualmente l'unica donna leader sia di un partito politico europeo sia di un importante partito italiano", si legga in una nota. "E' un onore, ci batteremo per un’Europa confederale di Stati liberi e sovrani", ha detto la Meloni.

Un governo di destra - "Dal mainstream abbiamo sentito che con noi l'Italia è isolata: le tante delegazioni raccontano un'altra storia, c'è spazio per una destra di governo", ha detto la Meloni dopo la nomina. "In Europa a testa alta", ha aggiunto. 

 

"Un'idea confederale dell'Europa" - "Io penso che ci sia un grande spazio per rilanciare un'idea confederale dell'Europa, che sia rispettosa degli stati nazionali e abbia intenzione di difendere i propri confini, il ruolo della famiglia,  ma anche il problema della natalità, grande dimenticato dell'Europa, poi i rapporti con la Turchia", ha osservato il presidente di Fratelli d'Italia. "Nelle prossime settimane presenterò un piano di lavoro, che sara' condiviso dai partner europei", ha concluso. 

 

 

"Tra uscire e obbedire preferisco starci a testa alta" - "C'è spazio tra le due opzioni, quella di dire usciamo dall'Europa e quella di chi dice che possiamo starci solo obbedendo ciecamente" cioe' "stare in Europa a testa alta, cercando una sintesi sulla base dei valori. A tenerla unita non devono essere solo le leggi di bilancio". Lo afferma Giorgia Meloni, leader di FdI, neoeletta Presidente del Partito dei Conservatori e Riformisti europei (ECR). 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali