FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bettini (Pd): "Sostituire Italia viva con parlamentari responsabili, Renzi è una tigre di carta ma può fare altri danni"

Il dem più vicino a Zingaretti parla poco dopo la precisazione di Palazzo Chigi: "Conte non è alla ricerca di nuove maggioranze"

La maggioranza deve prepararsi per essere in grado di sostituire Italia viva con "parlamentari democratici pronti a collaborare". Così su Facebook Goffredo Bettini, vero spin doctor del segretario del Pd. Nicola Zingaretti, lancia un vero e proprio avvertimento a Matteo Renzi qualora l'ex premier fosse davvero tentato dalla possibilità di aprire una crisi di governo. Tradotto: se Renzi decidesse di togliere i la fiducia al governo Conte 2, gli 8 senatori di Iv potrebbero non risultare (più) decisivi.

"Mi rammarico che Italia Viva, potenzialmente utilissima per allargare il centrosinistra, sta diventando uno strumento della destra per picconarlo e screditarlo. Eppure tale rammarico non deve trasformarsi in una eccessiva preoccupazione. Renzi è "una tigre di carta", ha aggiunto Bettini. "Il suo tentativo di creare un terzo polo sta naufragando così rapidamente da renderlo prigioniero di un attivismo autodistruttivo. Così come la scelta di passare all'altro campo non convincerebbe la stragrande maggioranza dei suoi elettori. Tuttavia egli può fare ancora danni, rendendo instabile l'azione dell'esecutivo Conte". Dunque, "quanta pazienza si può avere ancora con il fiorentino? Difficile dirlo. I margini, comunque, sono molto risicati. Ecco perché consiglio, in attesa di scelte più sagge di Italia Viva, di preparare al più presto scenari alternativi" ha concluso Bettini.

Palazzo Chigi prima delle parole di Bettini: "Conte non è alla ricerca di nuove maggioranze" - La presidenza del Consiglio "smentisce tutte le ricostruzioni, apparse sui giornali, relative alle presunte intenzioni di Giuseppe Conte. Il premier non è alla ricerca di altre maggioranze diverse da quella che attualmente sostengono il governo". Così Palazzo Chigi con una nota arrivata prima delle parole di Goffedo Bettini. "Conte è impegnato con i tavoli di lavoro per l'agenda di governo 2023, tavoli a cui partecipano le forze di maggioranza, Italia viva inclusa", si precisa nella nota.

Luciano Nobili (Iv) a Bettini: "E se la compravendita non riesce?" - "Bettini, coerentemente col disegno imposto al Pd di un'alleanza strategica e duratura con i populisti a cinque stelle, invoca la cacciata di Italia Viva e la compravendita di senatori. Vediamo se ci riesci caro Goffredo. Ma se non ti riesce? Ti fermi a Cinecittà o continui a costruire tigri di carta?". Così su Twitter Luciano Nobili, deputato di Italia Viva, ha replicato a Goffredo Bettini, che dopo lo strappo di Italia viva sulla prescrizione ha dettato il nuovo scenario per la maggioranza: via Renzi e Iv, dentro un gruppo di "parlamentari democratici pronti a collaborare".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali