FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Manuela Arcuri: “Uno scossone per ripartire”

“Mattia mi ha cambiato la vita. Illumina le mie giornate”

Manuela Arcuri: “Uno scossone per ripartire”

“Avevo bisogno di uno scossone per ripartire”. Manuela Arcuri è tornata in pista. Dopo la maternità (“Mattia ha cambiato la mia vita. Ora è lui che illumina le mie giornate” dice al settimanale Chi), l'attrice è riapparsa in tv e si è dilettata nel ballo. “I calendari oggi non li rifarei, ma non li rinnego assolutamente”.

“Se una è bella, non è brava. Se una è bella, è stupida. Se lavora, chissà come ha meritato quel posto. Ci sono troppi cliché sul fattore estetico e la maggior parte sono riservati all'universo femminile” dice la Arcuri nell'intervista al settimanale di Alfonso Signorini.

E' fidanzata con Giovanni Di Gianfrancesco: “Oramai sono 8 anni che stiamo assieme e ci fidiamo ciecamente l'uno dell'altra”. Alle nozze non ci pensano, ma ad allargare la famiglia sì. “Adesso inizia a chiedercelo anche lui (Mattia, 5 anni, ndr)... Intanto ci tenevo a riprendere in mano la mia vita lavorativa, poi, un domani, chissà... In questi 5 anni mi sono dedicata solo a lui e, per come vivo la maternità, un altro figlio mi fermerebbe di nuovo... In fondo diventare mamma è sempre stato il mio più grande sogno”.

Manuela Arcuri: “Uno scossone per ripartire”

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali