FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Chiara Ferragni senza reggiseno sfida gli haters

Su Instagram posta uno scatto seducente e un commento sarcastico: una miscela esplosiva che ha fatto il boom di like

Una foto di schiena senza reggiseno, con il profilo del seno che spunta di lato e lo sguardo malizioso fisso sull'obiettivo. Chiara Ferragni è provocante e provocatoria con uno scatto social ad alto tasso erotico: "Ma sei una mamma" scrive, facendo il verso a chi le riserva attacchi e insulti per i suoi post sexy. Un mix perfetto di ironia e seduzione che fa guadagnare alla star di Instagram più di 1 milione di like.

Chiara Ferragni senza reggiseno sfida gli haters

Chiara è ormai abituata a rispondere per le rime agli haters, e stavolta ha scelto di giocare d'anticipo postando una sua foto (risalente a qualche settimana fa) in cui appare totalmente nuda, con solo l'accenno del pizzo dello slip che fa capolino, accompagnato da una sua didascalia sarcastica. I commenti sprezzanti, come aveva previsto, non sono mancati, ma sono stati molti di più gli apprezzamenti tra cui quelli di Alessia Marcuzzi, Irina Shayk e Heidi Klum, collega della Ferragni come giudice nello show "Making The Cut", che ha scritto: "Sì, sei una mamma hot".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali