FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ambra dice addio a Instagram, cʼè lo zampino di Allegri?

La scelta di chiudere il profilo arriva poche ore prima dellʼaddio dellʼallenatore alla Juve

Black out social per Ambra Angiolini, che di punto in bianco ha chiuso il proprio profilo Instagram senza dare spiegazioni. Nulla di strano, se non fosse che la decisione è stata presa poche ore prima dell'annuncio del "divorzio" tra Massimiliano Allegri e la Juventus. Una semplice coincidenza? C'è già chi pensa che sia stata una mossa strategica per mettersi al riparo dall'inevitabile pioggia di commenti che avrebbero inondato la sua pagina.

Ambra e Max Allegri, voglia di maternità

Ambra e Massimiliano si amano alla follia ma, per quanto possono, cercano di tenere la loro storia lontana dal clamore mediatico. Già il mister, qualche mese fa, aveva cancellato ogni suo account e la Angiolini potrebbe aver seguito la stessa strada proprio per proteggere ancora di più la sua privacy e quella dei figli avuti da Francesco Renga. Certo il tempismo è stato perfetto: giusto in tempo per mettersi al riparo dagli attacchi degli haters che di certo sarebbero arrivati copiosi.

Allegri e la Angiolini stanno insieme da due anni e, anche se hanno più volte ribadito di non aver nessuna intenzione di sposarsi, i tempi sembrerebbero maturi per una convivenza. Come riporta Repubblica, la coppia starebbe cercando casa insieme a Torino: chissà se cambieranno i loro piani per il futuro, ora che per l'allenatore non c'è più spazio all'ombra della Mole?

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali