FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Al Bano e Romina nonni bis: una nipotina da Cristel

La Carrisi aspetta il secondo figlio dal marito Davor Luksic

Al Bano e Romina nonni bis: una nipotina da Cristel

Al Bano, 75 anni, e Romina Power, 67, non stanno più nella pelle da quando hanno saputo che la loro terzogenita Cristel Carrisi aspetta il secondo figlio. Il settimanale Gente mostra gli scatti della 33enne che annuncia la gravidanza. Cristel e il marito Davor Luksic vivono a Zagabria e hanno già un bimbo Kai, che ad agosto quando nascerà la sorellina avrà 15 mesi. “Sarà bellissimo crescerli insieme. I miei genitori sono felicissimi, hanno sempre detto che volevano tanti nipotini” ha detto la Carrisi.

“E' stata una sorpresa, arrivata all'improvviso in una bella fase della mia vita. Davor e io desideriamo una famiglia numerosa, come quella dalla quale proveniamo... - ha detto Cristel – Mamma (Romina Power, ndr) sentiva che questa volta sarebbe stata femmina, dice che ne era certa...”. Cristel Carrisi si è sposata con Davor Luksic il 3 settembre del 2016 e da allora vive nella capitale croata, ma è sempre in contatto con i genitori.

“Sono nonni speciali e affettuosi. Mamma è dolce e si commuove spesso quando parla di Kai. Papà è un nonno che definirei poco classico, perché lavora troppo ed è sempre in giro. Si vede che ha avuto tanti figli: è così paziente! Quando è con Kai gli parla, gli racconta, canta per lui e ogni giorno vuole che io gli invii foto e filmati per non perderne la crescita” conclude Cristel.

Al Bano e Romina nonni bis: una nipotina da Cristel

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali