FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Volvo limita a 180 km/h la velocità massima delle sue auto

Ridurre la velocità massima e avvalersi della tecnologia per migliorare la sicurezza di tutti gli utenti della strada

Basta strade come circuiti!

Si cambia registro, o almeno Volvo lo fa e prova a dare il buon esempio. La velocità massima delle vetture Volvo sarà da oggi autolimitata a 180 chilometri orari. E tanto basta per esprimere dinamicità, piacere di guida ed efficienza. Peraltro rispettando ampiamente i limiti imposti in quasi tutti i Paesi.

Il messaggio della Casa svedese è chiaro: basta con la spudorata esibizione di muscoli delle automobili, anche quelle di tutti i giorni. Le Case costruttrici finora ci hanno sempre tenuto a ricordarci (con unʼespressione abusata nei loro comunicati stampa) che “la velocità massima è stata limitata elettronicamente a 250 km/h”, ma sottintendendo che, volendo, potrebbero andare anche più veloci! Ma per andare dove? Con quali accortezze per la sicurezza di tutti? Dovʼè che si può correre così forte, a parte qualche Autobahn tedesca o per battere i record di velocità sui laghi salati dello Utah?

 

Tenendo fede a una promessa fatta lo scorso anno, Volvo dice basta e d’ora in avanti ogni sua nuova vettura avrà la velocità massima limitata a 180 km/h. Nel nome della sicurezza, campo nel quale non si semina mai abbastanza e in cui pure il costruttore di Goteborg ha da sempre dedicato il massimo degli sforzi. È Volvo che ha inventato negli anni 50 le cinture di sicurezza, un primato che la Casa ancora conferma se si dà uno sguardo ai moderni sistemi di guida autonoma. Ben sapendo che 180 km/h sono una velocità comunque pericolosissima in caso dʼincidente.

 

Ma non è finita qui. Oltre ad aver limitato la velocità massima a 180 orari, Volvo d’ora in avanti doterà tutte le sue auto di “care key”. È molto più di una chiave di accesso e start da tenere semplicemente in tasca, perché permette dʼimpostare sulla vettura limitazioni supplementari della velocità massima. Se ad esempio prestiamo lʼauto ai nostri figli (magari esuberanti nella guida!) o a persone più giovani e inesperte, con “care key” possiamo ridurre ulteriormente il limite di velocità.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali