Crossover elettrici

Sulla nuova Mazda MX-30 arrivano i sistemi di ricarica rapida

La gamma del crossover 100% elettrico si arricchisce delle versioni Prime Line ed Exclusive Line, più la serie speciale Advantage

23 Nov 2022 - 08:22

Un aggiornamento del sistema di ricarica, una nuova “sonorità” elettrica allʼinterno dellʼabitacolo e una gamma più ricca con le nuove versioni Prime Line ed Exclusive Line. Sono questi gli aspetti principali della rinnovata Mazda MX-30, la prima vettura 100% elettrica della Casa giapponese.

Mazda MX-30, upgrade di contenuti

1 di 24
© Ufficio stampa © Ufficio stampa © Ufficio stampa © Ufficio stampa

© Ufficio stampa

© Ufficio stampa

Gli aggiornamenti tecnici della Mazda MX-30 2022 consistono, innanzitutto, nel nuovo On Board Charger, ora di tipo trifase da 11 kW, e nella possibilità di utilizzare le colonnine a ricarica rapida con potenza massima fino a 50 kW. Grazie a tali modifiche, i tempi di ricarica si riducono sensibilmente, ora basta unʼora e 50 minuti per portare le batterie dal 20% all’80% di piena capacità con ricarica trifase. Se si dispone di una colonnina a ricarica veloce in corrente continua (CC), bastano invece solo 26 minuti! Altro upgrade di rilievo riguarda la sonorità elettrica trasmessa all’interno dell’abitacolo dagli altoparlanti dell’impianto audio: la frequenza è stata ottimizzata per risultare più naturale e, di conseguenza, confortevole allʼorecchio.

La gamma del crossover elettrico Mazda accoglie gli allestimenti Prime Line ed Exclusive Line, entrambi dotati dei principali sistemi di assistenza alla guida, compresa la frenata di emergenza in prossimità degli incroci e l’Head Up Display per la proiezione delle informazioni di guida sul parabrezza. La versione di accesso Prime Line è dotata di cerchi in lega da 18 pollici, fari a LED, infotainment con 8 altoparlanti e integrazione degli smartphone Apple e Android, navigatore satellitare, videocamera posteriore, climatizzatore automatico e sensori luce/pioggia. La versione intermedia Exclusive Line aggiunge i sedili anteriori riscaldabili, i retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, la presa da 150 W e il bracciolo centrale posteriore.

Al top di gamma cʼè la versione Makoto, che si distingue per la presenza di fari a matrice di LED e per i montanti esterni in grigio satinato o nero lucido, mentre allʼinterno ci sono inserti in similpelle e dettagli in sughero. Tra gli allestimenti Exclusive Line e Makoto cʼè poi la serie speciale Advantage, con dotazioni esclusive, mentre i colori di carrozzeria disponibili sulla MX-30 sono 10, di cui 4 con il tetto nero lucido a contrasto con la carrozzeria. I prezzi della nuova Mazda MX-30 vanno da 36.650 a 39.400 euro, tutti scontabili grazie agli incentivi statali previsti per le auto elettriche.

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri