FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nuova 500 Elettrica 3+1, furbizia per working moms

Mirafiori torna ad accogliere, dopo quasi mezzo secolo, la produzione della Fiat 500

La sorpresa che non ti aspetti: 500 3+1

Guardare avanti, senza dimenticare il proprio passato. Ci dice questo la 500 Full Electric, che dopo il varo dellʼedizione di lancio “La Prima” arriva adesso in tutta la sua ricca e sorprendente gamma. Sì perché accanto alle due carrozzerie Berlina e Cabrio cʼè ora anche la 3+1, un modello inedito che si caratterizza per la terza, piccola portiera sul lato destro.

La trazione elettrica per guardare avanti, ma quella terza porta che si apre in senso opposto alla portiera principale che ricorda qualcosa del passato. I meno giovani ricorderanno le versioni della 500 storica con la porta incernierata in senso contrario. Fiat le produsse tra la fine degli anni 50 e fino al 1963, perché si aprivano a quasi 90 gradi ed erano comode per entrare nellʼabitacolo. Ma più che un ritorno al passato, la 500 3+1 è unʼevoluzione del concetto di versatilità, perché la terza porta può essere aperta soltanto dopo la principale, così da creare unʼapertura più larga e facilitare chi deve montare un seggiolino bimbi. Per le working moms che tutti i giorni armeggiano con seggiolini e bambini, una soluzione fantastica!

 

Dopo questa sorpresa, è giusto dare spazio alla trazione 100% elettrica della Nuova 500. Già la conosciamo per il modello di lancio “La Prima”, ma adesso arrivano le altre versioni: Action, Passion e Icon. Offrono due range di autonomia di marcia: da 70 kW con autonomia di 180 km, che in ambito urbano salgono a 240; da 85 kW che aumenta lʼautonomia di marcia fino a 320 km e ben 460 in città. Dotata di fast charge, bastano 5 minuti di ricarica per poter fare 50 km (e quanti ne fanno di più ogni giorno?) e inoltre, in 35 minuti, si ricarica fino allʼ80% una batteria completamente scarica.

 

Come già la Berlina e 500 Cabrio, anche la 500 3+1 Elettrica avrà una sua edizione di lancio “La Prima”. Super esclusiva con i suoi fari full Led, i cerchi da 17 pollici diamantati, gli inserti cromati sui finestrini e i rivestimenti in ecopelle. Bellissimi i tre colori di lancio: Rose Gold, Glacier Blue e Onyx Black. Quanto a tecnologie, non manca nulla, dallʼACC intelligente alla frenata dʼemergenza automatica con riconoscimento pedoni e ciclisti, dal freno di stazionamento elettronico alla telecamera posteriore ad alta risoluzione con griglie dinamiche. Connettività e infotainment da prima della classe, per prezzi che partono da 19.900 euro, ma in caso di rottamazione diventano 15.900 euro.

 

Casa 500 e Sky Drive

 

Casa 500 e Sky Drive sul tetto del Lingotto

Cʼè unʼaltra considerazione da fare a proposito della Nuova 500 Elettrica ed è il ritorno a Torino. Lo stabilimento di Mirafiori torna a produrre la 500 dopo 48 anni. Gli investimenti in Italia di FCA nel prossimo quinquennio sono pari a 5 miliardi di euro e nel capoluogo piemontese finirà una fetta importante, perché anche il Lingotto verrà “recuperato” alle vicende del gruppo. Sul tetto del Lingotto nascerà infatti “Sky Drive”, il giardino pensile più alto dʼEuropa, che sarà inaugurato il 4 luglio 2021 insieme a Casa 500. Questʼultima sorgerà al quarto piano della Pinacoteca Agnelli, come da progetto sviluppato dal team guidato dallʼarchitetto Benedetto Camerana.

 

 

 

Nello speciale motori anche la 500 3+1

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali