FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nasce Cupra el-Born e la sfida elettrica di Seat

Grazie alla batteria da 77 kWh, Cupra el-Born riesce a percorrere fino a 500 km con una carica piena

Nasce Cupra el-Born e la sfida elettrica di Seat

Lo sguardo sul futuro è bidirezionale per Seat. Da un lato la creazione di un nuovo marchio, Cupra, per identificare i modelli più sportivi; dallʼaltro il lancio di una gamma di vetture elettriche, la prima delle quali si chiama el-Born. La vediamo in queste immagini e sarà commercializzata proprio sotto il marchio Cupra.

Per Seat si tratta di un impegno massiccio, 5 miliardi di euro da investire da qui al 2025, ma i risultati non sono mai stati migliori nella storia del costruttore spagnolo. Lo stabilimento di Martorell, in Catalogna, è al servizio oggi di Seat ma anche di Audi e presto aggiungerà Cupra. Non la el-Born però, che sarà costruita in Germania, nello stabilimento Volkswagen di Zwickau, convertito totalmente alla produzione di veicoli a emissioni zero. Per il colosso tedesco, Seat si sta rivelando un investimento decisamente ben riuscito. Barcellona resta però il quartier generale di Seat, da poco anzi è stata inaugurata la nuova sede.

 

La el-Born è una compatta 5 porte dalle linee raffinate e un abitacolo spazioso e versatile. Per lei è stato sviluppato ad hoc il DCC Sport, il sistema di controllo della dinamica di marcia che dà un tocco sportivo alla guidabilità dellʼelettrica spagnola. Grazie alla batteria da 77 kWh, Cupra el-Born riesce a percorrere fino a 500 km con una carica piena e senza emettere nellʼaria sostanze nocive! Per la ricarica veloce bastano 30 minuti e si ottiene unʼautonomia di marcia di almeno 260 km. Buona la promessa di prestazioni, ma finora ci è stato fornito un solo dato: l’accelerazione da 0 a 50 km/h che si compie in 2,9 secondi. Il debutto di Cupra el-Born è previsto nel 2021.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali