FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Misano in festa per i 90 anni Ducati

Dal primo a 3 luglio il grande raduno mondiale

Sul circuito di Misano Adriatico dedicato a Marco Simoncelli, la Superbike ha appena ripiegato la bandiera a scacchi che già la carovana di Borgo Panigale, col suo seguito di appassionati da tutto il mondo, è in rapido avvicinamento. Da festeggiare, nel primo fine settimana di luglio, c’è un compleanno importante: la Ducati spegnerà 90 candeline.

World Ducati Week 2016

Il World Ducati Week 2016 è più di una festa sulla Riviera romagnola, più di un raduno o un ritrovo di fan. È uno di quegli eventi di cui si dirà: “io c’ero!” Il conto alla rovescia è già partito, i ducatisti di tutto il mondo scaldano i motori e a Borgo Panigale hanno deciso di far le cose in grande, con un programma che non vi lascerà nemmeno un attimo di respiro tra feste, parate in moto, spettacoli, concerti e gare in pista con i piloti Ducati: nomi del calibro di Stoner, Iannone, Dovizioso, Capirossi. In fabbrica per lʼoccasione è stato riaperto il Museo Ducati ristrutturato a nuovo, ma il cuore della festa sarà dentro il circuito di Misano, perché la passione e la storia Ducati nascono dalle corse e dalla velocità, sebbene oggi le Ducati siano diventate anche un modo di essere e spostarsi su due ruote più trasversale: a dirlo è il fenomeno Scrambler.

Al WDW di due anni fa (lʼevento ha cadenza biennale), Scrambler era soltanto un nuovo modello che potevi vedere per la prima volta dentro un container giallo. Una moto scanzonata, furba, ma anche pratica e di moda ormai… Oggi “la marea gialla” sarà parte del colore e della festa Ducati con la prima Scrambler Reunion della storia. Tanti gli appuntamenti che Scrambler si porta dietro, insieme alla Land of Joy come lo schiuma party tra gli scivoli e le piscine dell’Aquafan, e diventerà un tutt’uno con la Notte Rosa in Riviera romagnola, o la Flat Track school per imparare a derapare. Una Ducati con il manubrio largo, che sembra arrivata dritta dritta dagli anni 70, come se non avessero mai smesso di farla, e che adesso si rivolge a motociclisti vecchi e nuovi come stanno facendo Multistrada Enduro e XDiavel.

Per i suoi 90 anni Ducati ha realizzato anche una special in edizione limitata, sarà svelata sabato 2 luglio. Giorno in cui è previsto il concerto di Piero Pelù, ducatista speciale, e gli organizzatori allestiranno pure un maxi-schermo per godersi Germania-Italia a Euro 2016. Nella “closed room” sarà invece esposto un modello inedito che uscirà nel 2017 e, pare, toccherà segmenti inesplorati per le rosse di Borgo Panigale. Perché diventare grandi significa anche imboccare strade nuove: ritrovarsi a festeggiare invece serve a ricordarsi che il senso della moto è anche stare insieme. Per partecipare al WDW 2016, il pass giornaliero costa 50 euro, il pass 3 Days 95 euro, ma semplici visitatori e membri della community Ducati Owners Doc hanno prezzi di favore.

Gigi Sironi

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali