FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

DS Automobiles cresce e conquista con DS3 Toits de Paris e DS7 Ligne Noir

LʼItalia è il secondo mercato al mondo per il giovane brand, che dal 2024 immetterà sul mercato solo vetture elettriche

Lʼambizione dʼinterpretare il “luxury” francese nel mondo dellʼauto.

È questo lʼobiettivo di

DS Automobiles

, fin dallo spin off da Citroen del 2014. Unʼidea del lusso alla francese che cʼè in tanti altri settori ‒ moda, food, design ‒ ma non nellʼautomobile, e così per affermarla abbiamo creato “prodotti eccezionali”, come dice

Eugenio Franzetti

, direttore generale DS Italia.


A esprimere questa linea, che è anche strategica, sono oggi 4 modelli. I più longevi in gamma sono DS3 e DS7, di cui il giovane brand ha svelato a Milano le edizioni speciali

DS3 Crossback Toits de Paris e DS7 Crossback Ligne Noir

, pronte per il mercato italiano. Anche nelle

versioni E-Tense

, ovvero con propulsione 100% elettrica per la DS3 Crossback Toits de Paris e ibrida plug-in benzina/elettrica per la DS7 Ligne Noire, a due o quattro ruote motrici. Con loro lʼammiraglia

berlina DS9

e la inedita

DS4 Crossback

, che è già ora il modello più venduto della gamma e che Tgcom4 ha provato di recente, scoprendone la qualità dei suoi rivestimenti in pelle e delle finiture artigianali.



Ufficio stampa

DS3 Crossback Toits de Paris

‒ Lʼispirazione arriva dai celebri

tetti parigini in ardesia e zinco

, candidati a diventare patrimonio universale dellʼUnesco. Il loro colore assume tante sfumature in base al meteo ma si staglia inconfondibile sugli edifici della Ville Lumiere. Lʼallestimento Toits de Paris per la DS3 assume dunque un tratto di raffinatezza e non a caso si rivolge al target femminile.

Il tetto di questo modello è il Grigio Carat

ed è abbinabile a 5 colori di carrozzeria: Bianco Perla, Bianco Polare, Noir Perla Nera, Gris Artense e Grigio Cristallo. Distintivi sono anche la calandra e i cerchi in lega da 18 pollici, mentre gli interni originali sono rivestiti in Nero Basalto e il volante in pelle pieno fiore è lavorato a mano.

Prezzi da 28.350 euro, la E-Tense da 41.400 euro

, ma con i nuovi incentivi da scontare.


 


Ufficio stampa

DS7 Crossback Ligne Noire

‒ Lʼeleganza del nero esalta la personalità del “più Suv” tra i modelli DS. In un perfetto gioco di contrasti, gli elementi esterni in Nero Lucido sposano la brillantezza delle luci 3D con finiture tagliate al laser. La griglia esagonale ha un elegante motivo a diamante e i cerchi sono in lega da 19 pollici. Dentro i rivestimenti in pelle “Basalto Rivoli” e la nuova telecamera di retromarcia. Questʼedizione limitata è proposta in 6 colori di carrozzeria: Nero Perla, Grigio Platino, Blu Inchiostro, Bianco Perla, Cristallo Perla o Grigio Artense.

La versione Ligne Noire costa a listino da 45.500 euro, le plug-in ibride da 58.100 euro

, senza incentivi.


 


Lʼavanguardia di stile dei modelli DS Automobiles sposa anche lʼavanguardia tecnica, con le

sospensioni attive

mutuate dalla casa madre Citroen, i nuovi cambi automatici a 8 rapporti (EAT8) e naturalmente la trazione elettrica.

DS è presente in Formula E

fin dalla nascita del campionato mondiale riservato alle monoposto elettriche, ha vinto tanto e più di ogni altro team, e per rendere omaggio a questʼimpegno, tutti i nuovi modelli DS che debutteranno sul mercato saranno dal 2024 al 100% elettrici. E lʼItalia conterà molto per il giovane brand, è il

secondo mercato al mondo

(dopo lʼovvia Francia) ed entro fine anno saranno 48 i DS Store nel Belpaese.


I Tetti di Parigi per la DS 3 e la Linea Nera sulla DS7


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali