FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

TEMPO REALE

Mosca convoca l'ambasciatore italiano ed espelle 24 nostri diplomatici | Farnesina: "Atto ostile" | Erdogan: Svezia e Finlandia estradino trenta terroristi

Finlandia e Svezia presentano domanda di adesione alla Nato. Erdogan insiste: "Non posso dare il mio ok". Un treno russo con dieci serbatoi di carburante è esploso nella zona occupata di Melitopol



Azovstal, i militari ucraini si consegnano ai russi: molti sono feriti

Sono almeno 265 i combattenti ucraini nascosti nell'acciaieria Azovstal di Mariupol, nell'Ucraina sud-orientale, che hanno deposto le armi e si sono arresi nelle ultime 24 ore. Lo ha dichiarato il portavoce del ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov, in un briefing, aggiungendo che 51 militari erano gravemente feriti. Nella notte le forze armate ucraine hanno annunciato di aver ordinato l'evacuazione di tutti i combattenti ancora asserragliati nell'impianto siderurgico Azovstal di Mariupol, cedendo di fatto il controllo della città alla Russia dopo un assedio durato mesi. 
 

Leggi Tutto Leggi Meno

La guerra in Ucraina giunge al suo 84esimo giorno.

Dopo aver convocato diversi ambasciatori dei Paesi occidentali, tra cui

l'Italia

, Mosca espelle 24 diplomatici del nostro Paese. "Le espulsioni sono un atto ostile, ma non dobbiamo chiudere i canali della diplomazia", ha commentato Draghi. Intanto

Zelensky

annuncia che le operazioni di evacuazione dei soldati dalla

Azovstal

di

Mariupol

proseguono.

Finlandia

e

Svezia

hanno presentato domanda di adesione alla

Nato

. Ma

Erdogan

ribadisce il suo "no" al loro ingresso: "Abbiamo chiesto loro di estradare

30 terroristi

, ma si sono rifiutati di farlo".
  • 18 mag

    Trudeau: inaccettabile chiusura radio-tv canadese in Russia

    "Inacettabbile": così il premier canadese Justin Trudeau ha commentato la chiusura da parte di Mosca dell'ufficio della radio-televisione canadese Cbc come misura di ritorsione, sullo sfondo della guerra in Ucraina.

  • 18 mag

    Nato, Usa: fiduciosi dubbi Turchia possano essere superati

    "Siamo fiduciosi che le preoccupazioni della Turchia sull'adesione della Svezia e della Finlandia alla Nato possano essere affrontate e superate, ne stiamo parlando in questi giorni con le nostre controparti". Lo ha detto il consigliere per la Sicurezza nazionale Usa, Jake Sullivan, in un briefing alla Casa Bianca, sottolineando che oggi il segretario di Stato americano, Antony Blinken, incontra a New York il ministro degli Esteri turco Cavusoglu.

  • 18 mag

    Kiev: 5 civili uccisi in raid russo, anche bimbo di 2 anni 

    Almeno 5 civili, tra cui un bambino di due anni, sono rimasti uccisi in un raid aereo russo a Bakhmut, nella regione ucraina orientale di Donetsk. Lo ha reso noto l'ufficio del procuratore regionale, citato dall'Ukrainska Pravda, precisando che l'attacco è avvenuto martedì ma le vittime sono emerse successivamente tra i detriti di edifici colpiti. Altre 4 persone sono state ferite, tra cui tre minori di età compresa tra 9 e 17 anni.

  • 18 mag

    Lavrov: "Mosca continuerà la sua attività nell'Oms"

    Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha "ribadito la volontà della Russia di continuare la sua attiva partecipazione all'Organizzazione mondiale della Sanità" durante una conversazione con il direttore generale della stessa Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus. Lo riferisce il ministero degli Esteri, citato dall'agenzia Interfax. 

  • 18 mag

    Gli Usa riaprono la loro ambasciata a Kiev

    L'ambasciata Usa a Kiev ha riaperto dopo tre mesi di chiusura. Lo riferisce l'agenzia di stampa Reuters. Un piccolo numero di diplomatici tornerà inizialmente come personale dell'ambasciata, ha indicato un portavoce. 

  • 18 mag

    Di Maio: fiducioso sulla posizione della Turchia su Svezia e Finlandia

    "Non ho la percezione che la Turchia voglia porre un veto" sull'adesione di Svezia e Finlandia alla Nato. Lo afferma il ministro Luigi Di Maio, chiarendo che Ankara sulla questione "sicuramente vorrà delle garanzie". "Ma sono fiducioso - aggiunge - su una soluzione che sblocchi questa empasse". Le questioni su cui Ankara chiederà garanzie, sottolinea Di Maio, sono "per lo più bilaterali". Nella sua missione all'Onu Di Maio ha incontrato, fra gli altri, anche il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu. 

  • 18 mag

    Nato, il "no" di Erdogan a Svezia e Finlandia - VIDEO

  • 18 mag

    La Russia espelle 24 diplomatici italiani

  • 18 mag

    I filorussi: oltre mille soldati ancora nell'acciaieria

    Sono oltre mille i soldati ucraini ancora nei sotterranei dell'acciaieria Azovstal di Mariupol, compresi i loro comandanti. Lo afferma il leader dei separatisti filorussi di Donetsk, Denis Pushilin. 

  • 18 mag

    Russia: "Dall'Italia azioni ostili e immotivate"

    Sono state le "azioni apertamente ostili e immotivate" dell'Italia, con l'espulsione di 30 diplomatici russi il mese scorso, a portare all'analoga iniziativa di Mosca presa nei confronti di 24 diplomatici italiani. Lo afferma in un comunicato il ministero degli Esteri russo, confermando che i 24 espulsi sono stati dichiarati "persone non grate" e che dovranno lasciare il Paese entro 8 giorni.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali