FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

TEMPO REALE

In Russia oltre mille arresti nelle proteste contro la mobilitazione parziale | Scambio di prigionieri tra Mosca e Kiev

Dal Cremlino arriva un secco "no" alla possibilità di una soluzione diplomatica. Mobilitati 300mila riservisti. Zelensky: "Mosca vuol farci annegare nel sangue dei suoi soldati". Nello scambio, liberati anche americani e inglesi

Proteste in Russia, oltre mille arresti

Almeno 1.026 persone sono state arrestate in Russia durante le proteste contro la parziale mobilitazione per l'offensiva in Ucraina, annunciata dal presidente Vladimir Putin. Secondo l'ong Ovd-Info, le manifestazioni sono avvenute in almeno 38 città.

Leggi Tutto Leggi Meno

Il conflitto in Ucraina giunge al giorno numero 210, ma la pace non sembra essere una prospettiva contemplata da entrambe le parti in guerra.

Dal Cremlino arriva un secco "no" alla possibilità di una soluzione diplomatica. E l'annuncio della

mobilitazione parziale

, con il richiamo di circa 300mila riservisti, provoca manifestazioni in decine di città russe e

oltre mille persone arrestate

dalla polizia. Washington prende "sul serio" le parole di Mosca sul nucleare e, se dovesse passare ai fatti,

"ci saranno conseguenze gravi"

. Biden davanti all'Onu punta il dito contro

Vladimir Putin

: "Le sue minacce nucleari sono spericolate e irresponsabili".

Zelensky

: "Putin vuol farci annegare nel sangue dei suoi soldati". Intanto, dieci

prigionieri

di guerra di diversi Paesi, tra cui Usa e Gran Bretagna, sono stati trasferiti dalla Russia in Arabia Saudita nell'ambito di uno

scambio tra Mosca e Kiev

, mediato da Riad.
  • 21 set

    Zelensky: Onu tolga a Russia diritto di veto

    Nel suo intervento in collegamento video con l'assemblea generale dell'Onu a New York il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha chiesto alle Nazioni Unite di privare la Russia del suo diritto di veto nel consiglio di sicurezza. 

  • 21 set

    Zelensky all'Onu chiede tribunale speciale contro crimini russi

    Nel suo intervento all'assemblea generale dell'Onu, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha rilanciato la sua richiesta di un tribunale speciale contro i crimini commessi dai russi nel suo Paese e per un indennizzo. 

  • 21 set

    Proteste in Russia, oltre mille arresti - FOTO

    Proteste in Russia, oltre mille arresti

    Almeno 1.026 persone sono state arrestate in Russia durante le proteste contro la parziale mobilitazione per l'offensiva in Ucraina, annunciata dal presidente Vladimir Putin. Secondo l'ong Ovd-Info, le manifestazioni sono avvenute in almeno 38 città.

    Leggi Tutto Leggi Meno

  • 21 set

    Zelensky: tutti vogliono la pace, solo Putin vuole guerra

    "L'Ucraina vuole la pace, il mondo vuole la pace, solo uno vuole la guerra ed è contento di questa guerra". Lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky nel suo intervento in collegamento video con l'assemblea generale dell'Onu a New York, riferendosi a Vladimir Putin.

  • 21 set

    Putin: continueremo a combattere per la nostra patria

    "Combatteremo per la nostra patria, la nostra terra che è l'unica che abbiamo, la nostra libertà, indipendenza e sovranità". Lo ha detto il presidente Vladimir Putin in occasione dei 1.160 anni dalla fondazione dello stato russo, citato da Tass.

  • 21 set

    La Turchia condanna referendum annessione a Russia

    La Turchia ha condannato i referendum per l'annessione alla Russia di quattro regioni sotto il suo controllo in Ucraina, definendoli ""illegittimi". "Questo fatto compiuto illegittimo non sarà riconosciuto dalla comunità internazionale", ha affermato il ministero degli Esteri turco in una nota. La Turchia non ha mai riconosciuto l'annessione da parte di Mosca della penisola ucraina della Crimea, avvenuta durante i primi mesi di un violento conflitto scoppiato nel 2014 e culminato con l'intervento della Russia in Ucraina il 24 febbraio. 

  • 21 set

    Ong: oltre mille arresti in Russia durante proteste

    Almeno 1.026 persone sono state arrestate oggi in Russia durante manifestazioni spontanee contro la parziale mobilitazione per l'offensiva in Ucraina, annunciata in mattinata dal presidente Vladimir Putin.

  • 21 set

    Putin annuncia la mobilitazione parziale - VIDEO

  • 21 set

    Zelensky: "Putin vorrebbe che l'Ucraina annegasse nel sangue" - VIDEO

  • 21 set

    Biden risponde a Putin: "Minacce spericolate e irresponsabili" - VIDEO

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali