FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

TEMPO REALE

Ucraina, bombe sull'acciaieria e sull'ospedale a Mariupol | Mosca schiera altri battaglioni nel Donbass

Nel Donbass i soldati di Mosca starebbero attaccando lungo un fronte di 480 chilometri. Unicef: un quarto degli ucraini fuggito da casa

Bombe russe su Leopoli, morti e feriti nella città ucraina: diversi gli incendi

Missili da crociera sono stati lanciati dal Mar Caspio sulla città di Leopoli, ha detto il governatore regionale Maksym Kozitsky, uccidendo diverse persone. Si sono sviluppati anche alcuni incendi: tre missili hanno colpito infrastrutture militari e il quarto un centro di pneumatici. Tutti gli obiettivi sono stati gravemente danneggiati

Leggi Tutto Leggi Meno


Cinquantacinquesimo giorno di guerra in Ucraina: mentre l'acciaieria Azovstal di Mariupol è stata "quasi completamente distrutta", secondo la Tass "l'esercito russo sta attuando sistematicamente il piano per la liberazione delle repubbliche di Donetsk e Lugansk".

Intanto la Russia ha schierato altri due battaglioni nel Donbass. Nel corso della videoconferenza con Biden e gli alleati, cui ha partecipato Draghi, si è registrato consenso per "accrescere l'isolamento internazionale di Mosca" ed "è stato ribadito l'impegno comune a diversificare le fonti energetiche riducendo in tal modo la dipendenza dagli approvvigionamenti russi".
  • 19 apr

    Oim: "Oltre 12 milioni di persone fuggiti dalle proprie case"

    Il capo dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), Antonio Vitorino, parlando al consiglio di sicurezza dell'Onu ha affermato che "più di 12 milioni di persone sono fuggite dalle loro case in Ucraina dall'inizio dell'invasione russa il 24 febbraio". 

  • 19 apr

    Usa: "L'Ucraina ha ricevuto caccia e pezzi di ricambio"

    Il portavoce del Pentagono, John Kirby, in un punto stampa, ha fatto sapere che l'Ucraina ha ricevuto "aerei da combattimento e pezzi di ricambio per rafforzare la sua aviazione". Kirby ha precisato che gli Stati Uniti hanno facilitato l'invio di pezzi di ricambio in territorio ucraino, ma non hanno inviato aerei.

  • 19 apr

    Mosca ribadisce a resistenza Azovstal di arrendersi

    Le forze armate russe hanno di nuovo intimato alle truppe ucraine ancora rimaste nell'acciaieria di Azovstal di arrendersi. Lo afferma Mikhail Mizintsev, capo del centro di gestione della difesa nazionale russo. "Questo comunicato viene immediatamente trasmesso alla parte ucraina tramite la vicepremier Iryna Vereshchuk attraverso i canali di comunicazione operativi", ha affermato Mizintsev aggiungendo che il messaggio sarà trasmesso ininterrottamente alle unita' ucraine dentro Azovstal tramite i canali radio ogni 30 minuti a partire dalla mezzanotte, ora di Mosca.

  • 19 apr

    Biden: "Faremo pagare alla Russia pesanti costi economici"

    Dopo la videochiamata con gli alleati sull'Ucraina il presidente Usa Joe Biden ha ribadito l'intenzione di colpire sempre più duramente la Russia sul piano economico. "Questa mattina ho avuto un incontro con i nostri partner per discutere del nostro sostegno all'Ucraina di fronte all'aggressione della Russia - ha postato su Twitter -. Ci impegniamo a continuare la nostra assistenza e a imporre costi economici pesanti a Mosca". 

  • 19 apr

    Banca mondiale e Fmi incontreranno premier ucraino

    Il presidente della Banca mondiale David Malpass ha annunciato che i capi della Banca mondiale e del Fondo monetario internazionale incontreranno il primo ministro ucraino Denys Shmyal e il ministro delle finanze Serhiy Marchenko giovedì a Washington per discutere di ulteriori aiuti. "Avremo un incontro importante giovedì, dove parleremo con il primo ministro ucraino e il ministro delle Finanze. Ci saranno alcuni dei Paesi che stanno sostenendo l'Ucraina e speriamo di fornire entrambi assistenza mentre cercano di sopravvivere alle battaglie".

  • 19 apr

    Usa: la Russia ha schierato altri 2 battaglioni del Donbass

    Nelle ultime 24 ore la Russia ha aggiunto altri due battaglioni nel Donbass, portando il numero totale a 78. Lo ha detto un alto funzionario del Pentagono in un briefing con la stampa. Secondo la fonte, la Russia ha ancora circa il 75% di soldati e mezzi accumulati prima dell'invasione dell'Ucraina.

  • 19 apr

    Donetsk, "esercito ucraino riprende il controllo di Marinka"

    L'esercito ucraino ha sconfitto le truppe russe vicino a Marinka, nella Regione del Donetsk, ripristinando il controllo della città. Lo riferisce via Twitter il media bielorusso di opposizione Nexta, citando il ministero della Difesa di Kiev.

  • 19 apr

    Ucraina, von der Leyen: sanzioni più dure e maggiori aiuti a Kiev

    "I leader del mondo restano fermamente uniti nel sostegno all'Ucraina. Irrigidiremo ulteriormente le nostre sanzioni contro la Russia e aumenteremo la nostra assistenza finanziaria e nella sicurezza" per Kiev. "Grazie al presidente degli Usa per aver convocato questa importante call". Lo scrive in un tweet il presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen

  • 19 apr

    Battaglione Azov, "Azovstal quasi completamente distrutta"

    L'acciaieria Azovstal di Mariupol è stata "quasi completamente distrutta": lo afferma Svyatoslav Palamar, vice comandante del battaglione Azov, citato da Nexta tv, media bielorusso di opposizione. "Bombe super potenti sono state sganciate sull'impianto e i civili sono sotto le macerie", ha denunciato Palamar.

  • 19 apr

    Ucraina, Palazzo Chigi: impegno alleati a isolare Mosca e diversificare gas

    Nel corso della videconferenza con Biden e gli alleati cui ha partecipato il premier Mario Draghi si è registrato consenso per "accrescere l'isolamento internazionale di Mosca" ed è stato ribadito l'impegno comune a "diversificare le fonti energetiche riducendo in tal modo la dipendenza dagli approvigionamenti russi". Lo riferisce Palazzo Chigi.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali