FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Ucraina, allerta di Stati Uniti e Germania: le attività militari russe aumentano

Il segretario di Stato americano in visita a Berlino ribadisce con la ministra degli Esteri tedesca la volontà di sostenere Kiev 

Massima allerta sulla crisi in Ucraina, si temono "conseguenze globali". "Sappiamo che ci sarebbe un esito catastrofico se lasciassimo fare" - spiega il segretario di Stato americano Antony Blinken in visita a Berlino. Una visione condivisa anche dalla ministra degli Esteri tedesca Annalena Baerbock che minaccia pesanti sanzioni alla Russia se non volesse cooperare ad una risoluzione pacifica del conflitto.

Germania e Stati Uniti attraverso i loro rappresentanti chiedono unitariamente alla Russia di fare passi dei distensione nella gestione della crisi con l'Ucraina. Nella conferenza stampa indetta a Berlino il segretario di Stato Usa, Antony Blinken, ribadisce che: "I partner dell'Occidente parlano a una sola voce quando si tratta della Russia. Questa unità ci dà forza". "Sulla sicurezza dell'Ucraina abbiamo una valutazione comune" - aggiunge la ministra degli Esteri tedesca Annalena Baerbock a fianco di Blinken. E anche sulle sanzioni, spiega, c'è una posizione comune. "Imporremo a Mosca pesanti costi" se dovesse scegliere la via dell'aggressione in Ucraina, chiarisce il segretario di Stato Usa.

 

 

Del resto gli Usa avevano già annunciato in modo chiaro che ad una nuova aggressione contro l'Ucraina sarebbero seguite conseguenze. Eppure Blinken precisa che al momento l'obiettivo americano è "il dialogo, non l'aggressione". D'accordo la ministra Baerbock, nonostante la Russia abbia dimostrato fin qui di parlare "un'altra lingua" visto che "le attività militari aumentano". Ma se la via diplomatica dovesse fallire, sono già in studio "sanzioni più efficaci, in modo che abbiano davvero un impatto"- chiarisce la ministra tedesca.


 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali