FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

TEMPO REALE

Mariupol, Kiev: "I russi non rispettano la tregua per l'evacuazione dei civili dall'Azovstal" | Usa: "Non decidiamo con Kiev gli obiettivi da colpire"

Il premier israeliano: "Putin si è scusato per parole di Lavrov". Von der Leyen: "Il presidente russo deve pagare per le atrocità. Mosca annulla la parata del 9 maggio a Donetsk e Lugansk

Ucraina, a Leopoli i bimbi giocano tra gli edifici distrutti dai bombardamenti

Continuano i bombardamenti russi sull'acciaieria di Mariupol.

Mosca, denunciano i militari ucraini, non ha rispettato la tregua promessa per garantire l'evacuazione dall'acciaieria.

Intanto, nelle autoproclamate repubbliche di

Donetsk

e

Lugansk

, le autorità russe hanno

annullato la parata

e la marcia per la Giornata della Vittoria del 9 maggio

.

Il presidente russo Putin, in un colloquio con il premier israeliano Bennett, si è scusato per le affermazioni di Lavrov sulle origini ebraiche di Zelensky "come Hitler". Il Pentagono precisa che gli Stati Uniti forniscono intelligence all'Ucraina, ma non decidono insieme a Kiev gli obiettivi da colpire.
  • 05 mag

    Gli Usa all'Onu: "La Russia ha mentito al Consiglio di Sicurezza"

    La Russia "ha mentito ripetutamente al Consiglio di Sicurezza Onu con una sfrenata serie di teorie del complotto e disinformazione, con falsità una più ridicola dell'altra". Lo ha detto l'ambasciatrice americana alle Nazioni Unite, Linda Thomas-Greenfield, aggiungendo: "Non ci sono segnali che la guerra della Russia contro l'Ucraina si stia attenuando. Mosca ha violato la Carta delle Nazioni Unite, ha ignorato i nostri appelli globali e unificati per porre fine a questa guerra".

  • 05 mag

    Domani nuova evacuazione da Mariupol

    Il 6 maggio avrà luogo un'altra evacuazione da Mariupol. Lo ha annunciato la vicepremier ucraina Iryna Vereshchuk, dando appuntamento ai cittadini interessati "nei pressi del centro commerciale Port City alle 12 locali" (le 11 in Italia).

  • 05 mag

    Ucraina: "I russi non vogliono negoziare"

    "Credo che tutto verrà risolto sul campo perché dopo il summit a Istanbul abbiamo raggiunto alcuni accordi che sembrano validi ed essere una base per il cessate il fuoco e per arrivare alla risoluzione dei problemi con i negoziati". Lo ha detto Oleksiy Arestovych, consigliere militare del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, aggiungendo che i russi "continuano ad attaccarci e quindi noi non vediamo nessuna volontà da parte di loro di continuare a negoziare perché stanno utilizzando tutte le risorse che hanno per attaccarci".

  • 05 mag

    Guterres: "Guerra spietata, è tempo di porvi fine"

    La guerra all'Ucraina "è insensata nella sua portata, spietata nelle sue dimensioni e illimitata nel suo potenziale di danno globale". Lo ha detto il segretario generale dell'Onu a una riunione del Consiglio di Sicurezza, ribadendo di aver riaffermato anche a Mosca e a Kiev che "l'invasione russa dell'Ucraina è una violazione della sua integrità territoriale e della Carta delle Nazioni Unite. Il ciclo di morte e distruzione deve fermarsi. È giunto il momento di unirsi e porre fine a questa guerra".

  • 05 mag

    Usa: "Preoccupati dalla Russia, ma non aumentiamo le truppe"

    Gli Stati Uniti "monitorano la minaccia nucleare da parte della Russia tutti i giorni e le sue esercitazioni ci preoccupano, ma non prevediamo un aumento delle forze armate sul fianco orientale della Nato". Lo ha detto il portavoce del Pentagono, John Kirby, ribadendo che "la retorica della Russia sul nucleare è da irresponsabili" e che l'America "è in grado di difendere se stessa e i suoi alleati".

  • 05 mag

    Gli Usa: "Non decidiamo con Kiev gli obiettivi da colpire"

    Gli Stati Uniti forniscono intelligence all'Ucraina, ma non decidono insieme a Kiev i target. Lo precisa il portavoce del Pentagono, John Kirby, sottolineando che il Paese invaso unisce tutte le informazioni a sua disposizione e "prende le sue decisioni e agisce". Il New York Times riferisce invece che gli Stati Uniti "hanno aiutato l'Ucraina a uccidere generali russi".

  • 05 mag

    Allarme aereo in quasi tutte le regioni dell'Ucraina

    L'allarme aereo sta risuonando in quasi tutte le regioni dell'Ucraina. Lo riporta Ukraina 24 su Telegram.

  • 05 mag

    Azov: nuovi pesanti bombardamenti su Azovstal

    "Attenzione! L'assalto ad Azovstal continua! I difensori mantengono il controllo della fabbrica sotto pesanti bombardamenti. Il nemico usa aerei, artiglieria e fanteria". Lo scrive sul suo account Telegram il reggimento Azov, pubblicando un video di bombardamenti sull'acciaieria, avvolta da un'enorme coltre di fumo.

  • 05 mag

    Anche la fidanzata di Putin nel mirino delle sanzioni Ue

    C'è anche Alina Kabaeva, la fidanzata di Vladimir Putin, tra i personaggi vicini al presidente russo candidati ad entrare nella black list Ue che è parte integrante del sesto pacchetto di sanzioni contro la Russia. Secondo fonti europee, il nome di Kabaeva è stato aggiunto, insieme a quelli di altri tre personaggi, alla lista nera proposta dal servizio esterno della Commissione Ue che è arrivata così a comprendere 68 persone.

  • 05 mag

    Ucraina, non solo Azovstal: la resistenza sotto i bombardamenti - VIDEO

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali