FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

ThyssenKrupp, uno dei manager condannati si presenta in un carcere tedesco

Entrambi i manager devono scontare una pena di cinque anni per omicidio colposo relativo al rogo in cui nel 2007 a Torino morirono sette operai

Harald Espenhahn Gerald Priegnitz thyssen

Uno dei due manager di ThyssenKrupp, condannati per il rogo in cui morirono sette operai nel 2007, si è presentato in carcere per iniziare il periodo di detenzione così come da "richiesta formale" del tribunale di Essen. Non è stato tuttavia ancora specificato se si tratti di Harald Espenhahn, ex amministratore delegato dello stabilimento piemontese, o di Gerald Priegnitz, ex dirigente finanziario.

Entrambi i manager devono scontare una pena di cinque anni per omicidio colposo. Anche per l'altro dirigente potrebbe essere solo questione di giorni. Dipende, spiega Radio Colonia, dai termini indicati dal tribunale per la presentazione in carcere.

 

La pena verrà scontata in regime di semilibertà e di giorno i due continueranno a lavorare per la Thyssen.

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali