FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Russia, incendio a bordo di un sottomarino: morti 14 marinai

Era impegnato in alcune ricerche sui fondali nel mare di Barents

Quattordici marinai sono morti in seguito a un incendio scoppiato a bordo di un sottomarino russo. A riportare la notizia dell'incidente, avvenuto lunedì, è stato il ministero della Difesa di Mosca. Il sommergibile, che era impegnato in alcune ricerche sui fondali nel mare di Barents, è stato portato presso la base di Severomorsk ed è stata aperta un'inchiesta per stabilire le cause dell'incidente.

Secondo quanto precisato dalla autorità, le vittime sono decedute per inalazione di gas combustile e l'incendio è stato domato dall'equipaggio del sommergibile. Su quanto accaduto è stata aperta un'inchiesta, presieduta dal capo di Stato maggiore della Marina russa Nikolai Yevmenov.

Il nome e il tipo del sommergibile non sono stati forniti, ma i media russi hanno sostenuto che si tratta di un natante segreto progettato per la ricerca e le operazioni speciali a grandi profondità, noto come AS-12. Il presidente Vladimir Putin non ha menzionato il nome del sottomarino, ma ha confermato che si trattava di un dispositivo insolito. "Non è una nave normale, come sappiamo è una nave da ricerca scientifica, con un equipaggio molto professionale", ha detto, aggiungendo che sette capitani di prima classe - il grado più alto ufficiale della marina russa - figurano tra le 14 vittime.

"Porgo le mie più sentite condoglianze alle famiglie", ha aggiunto il presidente russo, ordinando al ministro della Difesa di andare a Severomorsk, "per ascoltare personalmente le testimonianze e guidare una commissione per accertare le cause della tragedia".

I principali incidenti ai sommergibili degli ultimi anni

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali