un messaggio per il mondo intero

Putin (a sorpresa) a Mariupol occupata: "Non usiamo armi ipersoniche ma le abbiamo" | Zar anche in Crimea e Rostov

Per il presidente russo si tratta della prima visita nel Donbass dall'inizio dell'invasione in Ucraina: un messaggio al mondo

19 Mar 2023 - 18:11
 © Tgcom24

© Tgcom24

Valdimir Putin non sembra essere molto preoccupato del recente mandato di arresto internazionale spiccato nei suoi confronti dalla Corte penale internazionale con l'accusa di aver deportato in Russia migliaia di bambini ucraini. Il presidente della Federazione russa, infatti, dopo essere stato in Crimea per celebrare il nono anniversario dell'annessione a Mosca, ha effettuato una (inaspettata) "visita di lavoro" nella città ucraina di Mariupol nell'autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk. Putin, nella notte tra sabato e domenica, ha "ispezionato una serie di luoghi della città" e "parlato con i residenti locali". Mosca ha precisato che il presidente russo "si è recato a Mariupol in elicottero, ha guidato un veicolo lungo le strade della città e si è fermato in diverse località". Lo zar, oltre che in Crimea e a Maripol, si è recato anche a Rostov. Un "tour" dal significato potentissimo per il resto del mondo: indietro non si torna. E adesso a Mosca ci sarà l'incontro con Xi Jinping.

Putin: "Faremo altri quartieri residenziali a Mariupol"

 Vladimir Putin, parlando con alcuni cittadini del luogo, ha promesso che Mosca costruirà altri quartieri residenziali a Mariupol. Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Tass, un residente locale, parlando con lo zar, ha definito il luogo "un piccolo angolo di paradiso". E il presidente russo ha ribattuto: "Lo amplieremo".

Putin a Mariupol: "Dobbiamo conoscerci meglio"

 Le autorità russe hanno rilasciato diversi filmati della visita di Vladimir Putin a Mariupol, città ucraina conquistata dai russi a maggio. Il presidente russo - riporta la Cnn - incontrando alcuni residenti, sorpresi di vederlo, ha detto: "Dobbiamo iniziare a conoscerci meglio". In un video Putin, seduto al posto di guida insieme al vice primo ministro Marat Khusnullin, parla dei piani di ricostruzione della città rasa al suolo dalla Russia. I due discutono dei piani per costruire un nuovo ospedale a Mariupol, dove nel marzo dello scorso anno, la Russia ha bombardato un reparto maternità, mentre dentro c'erano donne incinta e personale medico. "Ci sarà un'ambulanza e ci saranno tutti i laboratori più moderni", dice Khusnullin. "Andrà tutto bene", risponde Putin.

Fotogallery - Ucraina, Putin in visita a Mariupol

1 di 8
© Ansa © Ansa © Ansa © Ansa

© Ansa

© Ansa

Putin: "Gli ucraini hanno minato l'ospedale di Mariupol, sono cose da nazisti"

 "Le persone normali non lo fanno": così Putin nei confronti dei soldati ucraini che - secondo quanto riportato dalla Tass - avrebbero minato le strutture ospedaliere di Mariupol. Putin, che ha visitato la città accompagnato dal vice primo ministro Marat Khusnullin, ha ispezionato nuove aree residenziali. Khusnullin ha detto di aver visitato l'ospedale e di aver visto con i suoi occhi come vivevano i rifugiati nelle stanze vicine, c'erano i pazienti e venivano eseguite le operazioni. "Tutti i dispositivi e le attrezzature mediche - tutto è stato minato", ha sottolineato. "Bene, questi sono i cosiddetti nazisti. Le persone normali non lo fanno, le persone di Bandera lo fanno", ha commentato Putin.

Putin: "La Russia in realtà non usa armi ipersoniche, ma le abbiamo"

   "La Russia in realtà non usa armi ipersoniche nell’operazione militare speciale" che sta conducendo in Ucraina. Così Vladimir Putin citato dalla Ria Novosti e specificando che la Russia "ha queste armi, come altri sistemi moderni che non esistevano nel 2014".

Deputato ucraino: "Putin è venuto a Mariupol a vedere il genocidio commesso?"

 "Il criminale di guerra è venuto a vedere con i suoi occhi il genocidio che ha commesso a Mariupol? Perché di notte? Ha paura?". Così Oleksii Honcharenko, deputato ucraino e membro della delegazione ucraina all'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa (Apce), ha criticato la decisione del presidente russo Vladimir Putin di recarsi in visita a Mariupol.

Ti potrebbe interessare

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri