FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Migranti Ocean Viking, la Francia: "L'Italia rispetti gli impegni Ue"

Il portavoce del governo, Olivier Véran, sottolinea che la barca "si trova attualmente nelle acque territoriali italiane, ci sono regole europee estremamente chiare"

ocean viking pozzallo sbarco migranti
Ansa

Il caso dei migranti della Ocean Viking continua a creare polemiche.

Per la Francia, l'Italia deve "svolgere il suo ruolo" e "rispettare gli impegni europei" accogliendo la nave su cui sono bloccati centinaia di persone. Il portavoce del governo francese, Olivier Véran, sottolinea che la barca "si trova attualmente nelle acque territoriali italiane, ci sono regole europee estremamente chiare che sono state peraltro accettate dagli italiani che sono, di fatto, i primi beneficiari di un meccanismo europeo di solidarietà finanziaria. L'attuale atteggiamento del governo italiano è inaccettabile".

Martedì sera il premier Giorgia Meloni ha ringraziato la Francia per aver accettato di accogliere l'Ocean Viking e dei suoi 234 passeggeri migranti. "Ma i meccanismi diplomatici sono ancora in azione nel momento in cui vi parlo, quindi non posso andare oltre", ha tagliato corto Ve'ran. "Abbiamo ancora qualche ora di discussione e, in ogni caso, siamo ancora in questa fase", ha aggiunto, promettendo comunque che "nessuno lascerà che questa barca corra il minimo rischio, ovviamente per chi è a bordo".

 

"Di fronte al silenzio assordante dell'Italia", ieri la ong SOS Me'diterrane'e ha affermato di aver chiesto alla Francia di assegnare un porto sicuro all'Ocean Viking, che "dovrebbe arrivare in acque internazionali vicino alla Corsica il 10 novembre".

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali