FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Migranti, approdata in Spagna nave Ong Open Arms: 310 a bordo

Tra le persone soccorse vi sono anche 139 minorenni. Italia e Malta avevano rifiutato lʼattracco

E' approdata nel porto spagnolo di Algesiras la nave di Open Arms con a bordo 310 migranti salvati il 21 dicembre dall'unità della Ong spagnola Proactiva al largo delle coste libiche. Tra le persone soccorse vi sono anche 139 minorenni. Italia e Malta avevano rifiutato l'attracco.

Open Arms, approdata in Spagna la nave con 310 migranti a bordo

Oltre che a Roma e a La Valletta, la richiesta di attracco era stata inviata anche a Libia, Francia e Tunisia che però non hanno mai risposto. Sabato un neonato e sua madre erano stati trasportati in elicottero a Malta, mentre un bambino di 14 anni affetto da una grave infezione della pelle era stato portato a Lampedusa.

Si tratta della prima volta da agosto in cui la Spagna acconsente all'approdo di una nave di una Ong con a bordo migranti.

L'annuncio della Ong su Twitter - "Buongiorno, l'OpenArms, già nella baia, si dirige verso il luogo di attracco dell'unico porto sicuro disponibile nel Mediterraneo. Missione compiuta", ha scritto su Twitter il fondatore dell'Ong, Oscar Camps.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali