FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Migranti, 575 arresti durante manifestazione a Washington

Corteo contro Trump: a sfilare anche lʼattrice Susan Sarandon

Migranti, 575 arresti durante manifestazione a Washington

Più di 500 persone sono state arrestate dalla polizia addetta alla sicurezza del Capitol Hill, la sede del Congresso a Washington, nel corso di un corteo davanti alla sede Senato. I manifestanti protestavano contro la linea della tolleranza zero adottata dalla'amministrazione Trump in tema di immigrazione.

Tra le manifestanti anche la deputata democratica, Pramila Jayapal che ha denunciato a gran voce l'operato di Trump e l'attrice Susan Sarandon.

La star hollywoodiana ha affidato a Twitter il suo pensiero al termine del corteo: "Potente e bella azione con centinaia di donne per chiedere la riunificazione delle famiglie separate dalla politica immorale dell'Ice (Immigration and Customs Enforcement). Questa è democrazia. #WomenDisobey".

 

Avvolte dentro coperte argentate, come quelle termiche distribuite ai piccoli separati dai loro cari al confine con il Messico e costretti a dormire sui pavimenti dei centri di detenzione, le manifestanti hanno esposto uno striscione all'interno dell'atrio adiacente al Congresso con la scritta: "Le famiglie devono rimanere insieme in libertà". La polizia ha subito fatto scattare le manette con l'accusa di "dimostrazione illegale" punibile con una sanzione pecuniaria.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali