FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Delitto Khashoggi, Riad nega lʼaccesso al consolato agli esperti Onu

La relatrice delle Nazioni Unite ha spiegato di aver anche chiesto un incontro allʼambasciatore saudita in Turchia, che al momento non le è stato concesso

Delitto Khashoggi, Riad nega l'accesso al consolato agli esperti Onu

Le autorità dell'Arabia Saudita hanno negato l'ingresso nel loro consolato di Istanbul al team di esperti Onu, guidato da Agnes Callamard, giunto lunedì in Turchia per indagare sull'uccisione del giornalista Jamal Khashoggi. La relatrice Onu ha spiegato di aver anche chiesto un incontro all'ambasciatore saudita in Turchia, che al momento non le è stato concesso.

"Sto conducendo questa indagine di mia iniziativa", visto che "finora, non c'è stato alcun segnale che le Nazioni Unite e gli Stati membri intendano chiedere ufficialmente o condurre un'indagine penale internazionale", ha spiegato l'esperta delle Nazioni Unite, che resterà in Turchia fino a domenica.

E' previsto un incontro con il procuratore capo di Istanbul, Irfan Fidan, che ha condotto l'inchiesta penale e chiesto l'estradizione dei sospetti membri dello squadrone che ha ucciso il reporter. L'esito delle indagini di Callamard verrà sottoposto nella sessione di giugno al Consiglio dei Diritti umani dell'Onu.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali