FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Biden compie 78 anni: sarà il presidente più anziano della storia degli Usa

Il presidente eletto strappa il primato a Ronald Reagan, che terminò il secondo mandato a 77 anni e 349 giorni. E intanto già entra nel presepe napoletano

Joe Biden entra nel presepe napoletano

Il presidente eletto americano Joe Biden compie 78 anni e, pur con tutte le difficoltà che l'uscente Donald Trump sta frapponendo, si prepara a entrare alla Casa Bianca. Dove sarà il capo dello Stato più anziano nella storia degli Stati Uniti: finora il record apparteneva a Ronald Reagan, che al termine del suo secondo mandato, nel 1989, aveva 77 anni e 349 giorni.

E anche se il presidente uscente Donald Trump continua a non ammettere la sconfitta e, anzi, sta cercando in tutti i modi di ribaltare il risultato elettorale, almeno a Napoli Biden è già presidente di fatto: come i suoi predecessori, infatti, è entrato a far parte del tradizionale presepe degli artigiani di San Gregorio Armeno: nella bottega di uno trai più noti, Genny Di Virgilio, il presidente eletto viene infatti rappresentato con un aspetto sorridente e fiducioso, nonostante i problemi politici e sanitari con i quali Biden si trova a fare i conti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali