FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pokémon Spada e Scudo fa le cose in grande con i nuovi Dynamax

Abbiamo provato la nuova avventura di Game Freak creata per Nintendo Switch, sperimentando le novità di questa edizione

L'E3 2019 ha confermato l'impegno da parte di Nintendo nel supportare la sua console con nuovi giochi di rilievo basati sui suoi franchise più amati. Tra quelli più attesi c'è certamente il nuovo Pokémon Spada e Scudo, primo capitolo "canonico" della saga di Game Freak a debuttare su Switch.

All'interno del suo stand nella fiera di Los Angeles, Nintendo ci ha mostrato in anteprima il nuovo episodio della saga ruolistica permettendoci di provare con mano le novità che saranno disponibili in autunno.

COS'ÈPokémon Spada e Scudo è il primo capitolo della serie canonica (escludendo dunque l'esperimento Pokémon Let's GO, nato come costola dello spin-off per dispositivi mobile) ad arrivare su Switch, mantenendo la formula che ha caratterizzato la serie di Game Freak negli anni. In questo episodio, avrete la possibilità di esplorare lo scenario in cerca di nuovi Pokémon, che potrete incontrare casualmente o scovare nell'erba alta.

Il nuovo capitolo includerà dei richiami che permetteranno di attirare (o far fuggire a gambe levate) determinate tipologie di mostriciattoli, oltre a un sistema di condizioni atmosferiche che influenzerà le abilità di alcuni dei Pokémon presenti nel proprio roster. Torneranno anche i raid, che metteranno alla prova gruppi da quattro allenatori nel combattimento contro un Dynamax, ovvero una versione gigantesca dei Pokémon che, una volta sconfitta, potrà essere catturata solo da uno degli allentaori.

COSA ABBIAMO PROVATOEd è stato proprio il combattimento tra Pokémon Dynamax il fulcro della nostra prova a Los Angeles, che dopo un breve tutorial e una serie di puzzle ambientali risolvibili grazie all'interazione con alcuni elementi dello scenario, ci ha messo di fronte alla capo-palestra Nessa, caratterizzata da una passione per i Pokémon di tipo acqua.

Qui abbiamo potuto sperimentare il funzionamento dei Dynamax, funzionalità che permette di ingrandire un Pokémon a scelta per un totale di tre turni e ottenere l'accesso a una serie di mosse uniche e devastanti. In fase Dynamax, il Pokémon scelto si ingrandisce a dismisura raggiungendo le dimensioni di un bestione simile a Godzilla e può sfruttare alcuni attacchi non disponibili nella forma normale, tuttavia l'impossibilità di paragonare l'effettivo apporto di queste mosse rispetto a quelle tradizionali ci spinge a rimandare il giudizio al lancio della versione finale.

Certamente, l'introduzione dei Dynamax consentirà di affrontare i combattimenti con un pizzico di strategia in più: scegliere quando sfruttare la trasformazione in Dynamax e soprattutto su quale dei vostri Pokémon applicarla (potrete farlo solo su un mostriciattolo per ogni combattimento) giocherà verosimilmente un ruolo molto importante nelle missioni più avanzate.

COME E QUANDO ARRIVERÀ NEI NEGOZIIl nuovo capitolo di Pokémon sarà disponibile a partire dal 15 novembre in una duplice edizione, Pokémon Spada e Pokémon Scudo, che differiscono unicamente per gli Starter che otterrete una volta avviato il gioco. Sarà disponibile anche una particolare edizione che includerà entrambi i giochi all'interno di una confezione da collezione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali