FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

God of War: Ragnarok, i consigli per sopravvivere ai pericoli dei nove regni

Strategie e dritte per permettere a Kratos e Atreus di affrontare senza timore le tante insidie e le creature più potenti della mitologia norrena

God of War: Ragnarok - Sony - PlayStation - Santa Monica Studio
IGN

Apprezzato da pubblico e critica, God of War: Ragnarok si candida a essere uno dei migliori videogiochi del 2022.

Il sequel del capitolo che, nel 2018, ha sancito una nuova direzione per la saga di Santa Monica Studio, è riuscito ad alzare ulteriormente l’asticella, lasciando ampiamente soddisfatti i fan della serie con tante novità sia in termini di gameplay che a livello narrativo, grazie a una storia che si espande attraverso i nove regni della mitologia norrena.

Dal momento che fermare il Ragnarok non sarà un’impresa facile, abbiamo pensato di fornirvi dei suggerimenti che vi saranno utili nel corso dell’avventura di Kratos e Atreus.

 

 

IMPOSTAZIONI PER OGNI ESIGENZA - Le tante opzioni dedicate all’accessibilità di God of War: Ragnarok permettono di personalizzare a fondo l’intera esperienza di gioco secondo le proprie esigenze. Prima d'iniziare l’avventura è consigliabile regolare i vari parametri legati al gameplay, scegliendo tra opzioni che danno la possibilità di facilitare alcuni aspetti del sistema di combattimento e altre che rendono automatiche alcune azioni come il superamento degli ostacoli o la raccolta degli oggetti.

 

Viene data anche l’opportunità di modificare a piacimento gli elementi dell’interfaccia, oppure di attivare la mira assistita nei combattimenti della distanza ed estendere il tempo per il completamento di alcuni enigmi ambientali.

 

God of War: Ragnarok - Sony - PlayStation - Santa Monica Studio
IGN

 

I SEGRETI DEL COMBAT SYSTEM - Il sistema di combattimento del nuovo capitolo della serie è sicuramente uno dei suoi principali punti di forza, grazie anche a un gameplay molto profondo. Kratos avrà a disposizione il Leviatano e le Lame del Caos, che dovrete imparare a padroneggiare per affrontare senza paura i pericoli dei nove regni, inclusi alcuni boss davvero impegnativi che in alcuni casi richiederanno un’arma specifica per essere sconfitti.

 

Anche gli scudi andranno utilizzati al momento giusto per parare e contrattaccare, così come gli attacchi runici legati all’uso dell’ascia congelante e dalla celebre coppia di spade di Kratos in grado di mandare in fiamme i nemici. Una volta imparati le mosse dei nemici e compreso le dinamiche relative alle tipologie di colpi che è possibile schivare o da parare, non incontrerete grosse difficoltà a sconfiggere boss e le altre temibili creature della mitologia norrena.

 

 

ALLA SCOPERTA DEI NOVE REGNI - In God of War: Ragnarok le fasi esplorative sono importanti quanto i combattimenti, poiché vi offrono la possibilità di esplorare aree nascoste in cui ottenere equipaggiamenti rari, risorse e collezionabili o di avviare tutta una serie di missioni secondarie. Non abbiate quindi fretta di andare dritti al punto seguendo l’obiettivo, lanciatevi invece nell’esplorazione di sentieri alternativi perché sarete spesso e volentieri ricompensati come si deve.

 

E nel caso non riusciate a mettere piede in alcune zone segrete non disperate, perché nel corso dell’avventura otterrete nuovi equipaggiamenti con cui sarete in grado di accedere alle aree opzionali, inoltre una volta completata la storia avrete la possibilità di riprendere tutte le attività lasciate in sospeso e di avviarne alcune inedite.

 

God of War: Ragnarok - Sony - PlayStation - Santa Monica Studio
IGN

 

L’UNIONE FA LA FORZA - Nel sequel di God of War del 2018 Kratos sarà ancora una volta accompagnato da suo figlio, ma il giovane guerriero non sarà l’unico alleato su cui potrà fare affidamento il dio della guerra spartano. Il protagonista principale sarà infatti supporto anche da altri alleati come i due nani Sindri e Brok, e tanti altri ancora che si uniranno al gruppo durante le fasi avanzate dell’avventura. Nel caso di Atrues potrete ordinargli di scoccare delle frecce contro determinati bersagli, inoltre sarà molto utile anche per risolvere alcuni enigmi e per sbloccare aree segrete.

 

L’adolescente potrà eseguire anche mosse particolari e immobilizzare i nemici, ma altre mosse potranno essere sbloccate attraverso il suo albero delle abilità utilizzando i punti XP guadagnati in combattimento, oppure portando a termine le missioni. I due simpatici fratelli Sindri e Brok non avranno il proprio set di abilità, tuttavia, forniranno adeguato supporto a Kratos sfruttando i loro artefatti magici e bombe esplosive.

 

 

LO SPARTANO FURIOSO - Ogni volta che Kratos metterà e segno dei colpi, oppure quando avrà distrutto delle speciali pietre di colore rosso, la sua barra della rabbia si riempirà progressivamente. Quando sarà del tutto piena potrete premere i tasti L3 + R3 per attivare la Furia di Sparta, disponibile in tre varianti che permettono al protagonista di recuperare salute, attaccare con un singolo colpo molto potente o scatenare la sua ira prendendo a pugni qualsiasi nemico gli capiti sotto tiro.

 

Ovviamente abilità del genere andranno usate nel momento giusto e non sprecate inutilmente, perché vi saranno particolarmente utili soprattutto durante le boss fight e nei momenti più impegnativi dell’avventura.

 

God of War: Ragnarok - Sony - PlayStation - Santa Monica Studio
IGN

 

UN EQUIPAGGIAMENTO DA DIO (DELLA GUERRA) - A mano a mano che esplorerete i nove regni e completerete missioni principali e secondarie, otterrete nuovi equipaggiamenti sempre più performanti. Scudi, accessori per le armi e corazze sono una parte della dotazione di Kratos, che potrà indossare più parti di armatura di uno stesso set per guadagnare dei bonus utili in combattimento. Avrete in ogni caso la possibilità di creare diverse build che favoriranno uno o più stili di gioco, permettendovi di affrontare a testa alta nemici sempre più potenti.

 

Le armi e le armature equipaggiate inoltre miglioreranno le statistiche di Kratos, stesso discorso per oggetti come cimeli, attacchi runici e incantesimi su cui potrete contare per personalizzare a vostro piacimento le build. Nel caso non vogliate perdere tempo con statistiche e valori, allora potrete prendere premere comodamente il tasto L3 attivare l’opzione "Equipaggiamento automatico" che si occuperò di scegliere per voi la dotazione migliore.

 

 

UN SALTO ALLA FUCINA - Gli attacchi runici e le abilità di Kratos possono essere sbloccati e migliorati sfruttando i punti esperienza, che invece non permetteranno di fare lo stesso con gli equipaggiamenti. Per potenziare armi, i relativi accessori, gli scudi e le armature dovrete invece recarvi presso una fucina dei nani, sparse un po’ ovunque, sfruttando i pezzi d’argento e le risorse guadagnate per far salire di livello il Leviatano, le Spade del Caos e le varie parti della corazza.

 

Molti dei materiali potranno essere recuperati facilmente, tuttavia, per ottenere quelli più preziosi con cui potenziare fino a livello 9 gli equipaggiamenti dovrete completare le attività più difficili, oppure visitare delle aree secondarie pieni di pericoli ma anche d'incredibili tesori come materiali molto rari.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali