FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

FIFA 21 Ultimate Team: Lautaro colpisce ancora

Lo scottante caso "EAGate" continua a incendiare la community del videogioco sportivo di Electronic Arts

FIFA 21 - Mondo FUT - FIFA Ultimate Team - FUT
IGN

La prestazione poco brillante delle squadre italiane nell'ultimo turno delle coppe europee ha scatenato una serie di discussioni sulla competitività della nostra Serie A. EA non sembra pensarla così e ha piazzato ben quattro rappresentanti del nostro campionato nello “squadrone” numero 25 della stagione. Il modulo è l'ormai imprescindibile 3-4-3, mentre il capitano è il “tuttocampista” belga Kevin De Bruyne (93). Per completare il dream team servono più o meno 2 milioni di crediti!

LA SQUADRA DELLA SETTIMANA – Novità tra i pali: questa settimana tocca a David Soria Solís (84) del Getafe. Un portiere dotato di ottimi riflessi e buon posizionamento tra i pali: per acquistarlo bisogna spendere 35mila crediti.

 

Il terzetto difensivo che lo accompagna non è affatto male: Kieran Tierney (84), José Fonte (84) e Jesús Navas (86) sono tre ottimi difensori. Il primo è una delle note più liete della stagione dell'Arsenal nonché una bestia da FUT: con 120mila crediti si acquista uno dei migliori laterali presenti nel gioco. Il portoghese del Lilla è un buon centrale, forte di testa e nelle chiusure anche se costicchia: siamo abbondantemente oltre i 30mila crediti. Lo spagnolo del Siviglia, invece, resta sempre uno dei laterali più veloci in FUT e, nonostante non sia più il giocatore devastante dei tempi del Manchester City, la sua quotazione resta piuttosto alta, circa 60mila crediti.

 

FIFA 21 - Mondo FUT - FIFA Ultimate Team - FUT
IGN

 

Il centrocampo è di grande qualità con la stella del Manchester City Kevin De Bruyne (93) e il giovane talento olandese dell'AZ Teun Koopmeiners (86) a impostare il gioco, mentre l'highlander Thomas Muller (89) e il ritrovato Matteo Politano (84) spingono sulle corsie laterali. Per il campione belga bisogna spendere una cifra importante, circa 600mila crediti. Il centrocampista olandese dell'AZ è molto più a buon mercato (50mila crediti) ed è un'ottima alternativa, mentre per il tuttofare tedesco del Bayern Monaco siamo sui 90mila crediti. Decisamente più economico il giocatore del Napoli di Gattuso: per Politano servono solo 36mila crediti.

 

In attacco i gol non mancano: Lautaro Martínez (89) è la punta di diamante di un tridente speciale. Il bomber argentino ha numeri impressionanti in FUT: 7 carte stagionali di cui ben 4 nere! L'ultima versione è tanta roba così come la sua quotazione che si avvicina a quota 400mila crediti. Il portoghese Diego Jota (85) e l'olandese Wout Weghorst (86) completano l'attacco: il primo si sta finalmente affermando nel Liverpool di Klopp e ha una valutazione importante che sfiora i 200mila crediti; il secondo è la punta del Wolfsburg ed è la classica torre insuperabile nel gioco aereo (50mila crediti). Dei tre resta consigliatissimo il “toro nerazzurro” in una delle quattro carte nere disponibili!

 

In panchina e in tribuna i giocatori tenere d'occhio sono soprattutto il congolese Silas Wamangituka (82), il nigeriano Kelechi Iheanacho (80) e il francese Alfred Gomis (85). Da tenere in considerazione anche il centrocampista dell'Atalanta Mario Pašalic (81) e il bomber della Fiorentina Dusan Vlahovic (78).

 

FIFA 21 - Mondo FUT - FIFA Ultimate Team - FUT
IGN

 

GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI SU EAGATE – L'inchiesta interna svolta da EA sul caso EAGate non si è ancora conclusa ma il colosso di Redwood City ha confermato con un comunicato ufficiale quello che ormai tutti sospettavano: sono stati individuati uno o più dipendenti dell'azienda che hanno rivenduto illegalmente una serie di carte rare in FUT.

 

Le indagini non si sono ancora concluse ma cominciano ad arrivare i primi provvedimenti: è stata annunciata la sospensione di regali/contenuti gratuiti (a tempo indeterminato) agli stessi dipendenti di EA, agli influencer e ad altre figure che gravitano attorno al colosso americano e al mondo di FIFA. La situazione è in continuo sviluppo: nelle prossime puntate di Mondo FUT vi aggiorneremo sulle decisioni che prenderà EA.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali