FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

FIFA 20 Ultimate Team: un fenomeno di nome De Bruyne

Nella settimana dellʼundicesimo compleanno della modalità FUT, Electronic Arts ripropone unʼaltra squadra del passato

Mondo FUT - FIFA 20 Ultimate Team

"Give me one moment in time", cantava anni fa una leggenda della musica pop come Whitney Houston. Dalla scorsa settimana EA ne ha fatto il nuovo mantra per superare la crisi calcistica da Coronavirus: quindi, per la seconda settimana consecutiva abbiamo un team di stelle ispirato al recente passato. Modulo 3-4-3 per lo squadrone capitanato da quel fenomeno che risponde al nome di Kevin De Bruyne (95).

LA SQUADRA DELLA MOMENTO, PARTE 2 – Tra i pali ritroviamo una vecchia conoscenza del nostro campionato: José Manuel Reina Páez (84), detto Pepe, che in Serie A ha difeso le porte di Napoli e Milan. Lo spagnolo è tornato a gennaio in Premier League tra le fila dell'Aston Villa: costa 13mila crediti ed è un buon portiere.

 

In difesa c'è il totem Kalidou Koulibaly (91), che nelle ultime stagioni ha conteso all'olandese Virgil van Dijk (90) il titolo di difensore più forte del mondo. In questa carta il senegalese del Napoli sembra essere tornato all'antico splendore, dopo una stagione finora in chiaroscuro (circa 120mila crediti). A fargli compagnia ritroviamo lo svizzero Fabian Schär (82) e il francese Mathieu Debuchy (82). Il primo milita nel Newcastle ed è fortissimo nel gioco aereo (10.500 crediti); il secondo è un discreto laterale del Saint-Étienne e non nulla di più (11mila crediti).

 

FIFA 20 - Mondo FUT - FIFA 20 Ultimate Team

 

Con un “ninja” nel motore come Radja Nainggolan (87) e un tuttocampista straordinario come Kevin De Bruyne (95) nulla è impossibile in FUT: il centrocampista del Cagliari è un meraviglioso tuttofare che ha una quotazione da top player (circa 200mila crediti). Il cervello del City di Guardiola sfiora il milione di crediti e nella fase di costruzione del gioco non è secondo a nessuno. Completano il quartetto il portoghese Rafael A.

 

Ferreira Silva (84) e l'esterno della Costa d'Avorio Nicolas Pépé (87): due schegge, due funamboli del pallone, due quotazioni diverse (13mila crediti il primo, 113mila il secondo). Tra i due, per chi non ha problemi di budget, è consigliato il giocatore dell'Arsenal Pépé.

 

In attacco si va a tutta velocità con il trio Kingsley Coman (86), Lucas Moura (85) e Iñaki Williams (86). Quest'ultimo è uno dei giocatori più devastanti presenti in FUT e vale quello che costa, circa 210mila crediti. L'ex juventino Coman è caldamemente raccomandato (quasi 90mila crediti), un po' meno il brasiliano degli Spurs che costa molto di più (circa 200mila crediti) ma non convince da un punto di vista fisico.

 

In panchina e in tribuna il piatto piange questa settimana: consigliatissimo solo il bomber del Granada Darwin Machís (84).

 

FIFA 20 - Mondo FUT - FIFA 20 Ultimate Team

 

BUON COMPLEANNO – In questi giorni non sono mancati problemi online per FIFA 20, con tanto di comunicato EA che sospendeva temporaneamente il matchmaking delle partite. Per fortuna ci sono anche belle notizie come il compleanno di FUT che compie 11 anni!

 

Per celebrare degnamente questa ricorrenza EA sta per lanciare l'evento FUT Birthday che prevede una serie di Sfide Creazione Rosa, obiettivi da completare, pacchetti speciali e uno squadrone ad hoc!

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali