FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

FIFA 20 Ultimate Team: c'è sempre Zapata

Mentre il turno europeo non ha esaltato particolarmente le squadre italiane, arrivano nuovi importanti aggiornamenti per il gioco calcistico di Electronic Arts

In attesa del big match di domenica tra Inter e Juve, dopo un turno europeo poco esaltante per le squadre italiane, consoliamoci con la nuova Squadra della Settimana preparata da EA per la modalità FUT del suo FIFA 20. Il capitano è Kai Havertz (86), giovane stella del Bayer Leverkusen: per completare il “dream team” (modulo 3-4-3) bastano meno di 700mila crediti.

LA SQUADRA DELLA SETTIMANA – Il laziale Thomas Strakosha (84) può essere una buona base di partenza per chi vuole costruire una squadra che punta sulla nostra Serie A. Non è un campionissimo ma il portiere albanese si fa apprezzare per solidità e posizionamento tra i pali: prezzo, circa 11mila crediti.

 

La difesa punta forte su esperienza e acume tattico e il terzetto Salif Sané (83), Germán Pezzella (82), Daley Blind (85) ne è provvisto in quantità industriale. Dei tre, il senegalese dello Schalke 04 è quello su cui puntare: Sané (non è il giocatore del Manchester City!) ha un fisicaccio e di testa si dimostra insuperabile (anche in attacco, specialmente sui corner). Per quanto riguarda il figlio del leggendario terzino dell'Ajax Danny Blind, Daley si conferma un difensore interessante, soprattutto in fase di costruzione del gioco. I 15mila crediti necessari per Blind sono una discreta cifra da investire: meglio pensarci su bene. Il capitano della Fiorentina Pezzella non convince più di tanto in questa versione, nonostante una quotazione economica (circa 10mila crediti): consigliato solo agli irriducibili tifosi della Viola.

 FIFA 20 Ultimate Team

 

In mezzo al campo spicca il talento sconfinato della giovane promessa del calcio tedesco Kai Havertz (86), un trequartista interessante che vale in questa versione quasi 200mila crediti! L'esperienza di un veterano come Santi Cazorla (84) può sempre far comodo (12mila crediti), mentre la solidità del nigeriano Onyinye Ndidi (84) può essere la soluzione ideale per proteggere al meglio la propria linea difensiva (60mila crediti), specialmente se si è optato per creare una formazione “made in Premier”. A completare il quartetto c'è il giovane russo Alexandr Golovin (82), un altro giovane di talento che milita nel Monaco: 16mila crediti per acquistare un centrocampista offensivo dotato di buoni piedi e un buon dribbling.

 

In attacco, l'esplosivo Duván Zapata (84) è pronto a devastare le difese di FUT. Non è ancora al massimo delle potenzialità (manca di velocità) ma la prima carta nera del centravanti di Gasperini è interessante per l'eccellente rapporto qualità/prezzo (solo 13mila crediti). A completare il terzetto ci sono il fantasista di Pep Guardiola Riyad Mahrez (86) e lo spagnolo Oyarzabal (84) che milita nella Real Sociedad. Il primo è super costoso (oltre 130mila crediti), ha due piedi da favola e ben 5 stelle nelle "skill moves"; il secondo ha una quotazione bassa (solo 13mila crediti) e non piace più di tanto.

 

In panchina e in tribuna questa settimana non c'è moltissimo da consigliare. Il bomber argentino Franco Jara (81) è una scelta interessante, così come l'attaccante del Brendford Ollie Watkins (80). Sul resto è meglio soprassedere...

 FIFA 20 Ultimate Team

 

SQUAD BATTLES HAZARD – Negli ultimi giorni sono state pubblicate ben due patch (l'ultima è la versione 1.04 per PS4 e Xbox One) per FIFA 20. Sono state sistemate diverse cosucce per quanto riguarda il gameplay, FUT e la nuova modalità "Volta".

 

I portieri, per esempio, respingeranno la palla più lontano in certe situazioni e si posizioneranno meglio sui rigori per evitare il classico “cucchiaio”. È stata migliorata la reattività nei dribbling (per la maggior parte dei giocatori), mentre in difesa è stata ritoccata l'efficacia nei raddoppi e ridotta quella dei passaggi filtranti (si sbaglia di più). Sono state aggiornate anche le immagini 2D di molti giocatori in FUT e risolti alcuni problemi con i premi delle “Divion Rivals” e altri bug. E tra le Squad Battles vi consigliamo di non mancare quella dedicata al testimonial del gioco Eden Hazard (91).

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali