FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

FIFA 19 Ultimate Team: Lukaku non perdona!

La Squadra della Settimana e tutte le ultime notizie sul gioco di calcio più apprezzato: il mistero Paquetà continua...

FIFA 19 Ultimate Team: Lukaku non perdona!

Gli ottavi di finale della Champions hanno alternato rimonte clamorose a sconfitte amarissime. Nell'undici della settimana troverete alcuni dei protagonisti dell'ultimo turno europeo come Romelu Lukaku (89) rivitalizzato dalla miracolosa cura Solskjær. Per completare la Squadra della Settimana numero 25 (modulo 3-4-2-1) servono più o meno 2.500.000 crediti. Pronti?

LA SQUADRA DELLA SETTIMANA 25 - Altro giro, altra corsa e altra carta nera per l'immenso Gianluigi Donnarumma (89): per 135.000 crediti si acquista una versione super pompata del “Gigione nazionale”. Il nostro consiglio: cominciate a risparmiare!

Il terzetto difensivo proposto da EA è a dir poco impenetrabile: ci sono il sempre eterno Piqué (89), il muro Virgil van Dijk (91) e l'esperto Fabian Schär (84). Tre difensori forti, abili nel marcare e insuperabili di testa. L'olandese di Klopp è un fenomeno assoluto con una quotazione da top player (oltre 600.000 crediti), mentre il catalano e lo svizzero hanno prezzi più abbordabili (rispettivamente 85.000 e 23.000 crediti). Per chi non ha problemi di budget Virgil van Dijk è straconsigliato; per chi deve lottare quotidianamente con il “fair play finanziario” di FUT è sempre possibile trovare dei difensori con un rapporto qualità/prezzo migliore della coppia Piqué/Schär. A voi la scelta...

Il centrocampo ripropone una leggenda come Robin van Persie (82) e un piccolo fenomeno come Nabil Fekir (87) per un quartetto poco “mediatico” ma di grande sostanza. Oltre all'olandese volante e al francese del Lione troviamo anche il cileno Charles Aránguiz (84) e l'islandese Gylfi Sigurðsson (86). Il primo milita nel Bayern Leverkusen e piace per l'abilità nel recuperare palloni e nel dettare i tempi di gioco; il secondo nell'Everton si sta facendo apprezzare per i missili da lontano e per i cross millimetrici. Del quartetto il più forte è senza dubbio Fekir del Lione che sfiora i 100.000 crediti, mentre per i veterani di FUT il “vecchio” Robin van Persie può regalare ancora qualche giocata spettacolare per soli 15.000 crediti. Aránguiz e Sigurðsson sono due buonissimi centrocampisti ma non dei fenomeni capaci di fare la differenza in FUT: il primo costa sui 25.000 crediti, il secondo viaggia sui 45.000 crediti.

L'attacco è a dir poco mostruoso con il terzetto composto dalla bestia Romelu Lukaku (89), dall'highlander Fabio Quagliarella (88) e dal killer spietato Robert Lewandowski (93). Tre fenomeni assoluti in FUT, tre attaccanti per tutti i budget, tre campioni da comprare. L'ariete belga del Manchester United ha una forza devastante paragonabile all'incredibile Hulk e costa quasi 500.000 crediti. Il bomber della Sampdoria e il centravanti del Bayern Monaco sono meno fisici ma ancor più letali in area di rigore: per il primo servono più o meno 85.000 crediti, per il secondo la bellezza di 620.000 crediti.

In panchina e in tribuna i giocatori da seguire sono l'esterno dell'Eintracht Francoforte Filip Kostic (81), l'ex juventino Alvaro Morata (85), il centrocampista svizzero dello Stoccarda Zuber (81) e il camerunense Léandre Tawamba (76).

SINGAPORE – Il lavoro di EA per migliorare FIFA 19 è continuo e frenetico. Qualche giorno fa è stata pubblicata una nuova patch per la versione PC. Non ci sono novità rivoluzionarie per quanto riguarda il gameplay, solo qualche piccolo aggiustamento grafico e un paio di bug risolti. Il nuovo aggiornamento sarà disponibile la prossima settimana anche per le versioni PS4 e Xbox One. Restando in tema di aggiornamenti, EA sta – lentamente – sistemando il mercato di FUT con i trasferimenti invernali. Continua a mancare il celebrato Lucas Paquetà: il numero 39 rossonero è stato regolarmente inserito nelle rose offline e nella modalità Carriera ma non ancora in FUT.

In occasione del quinto appuntamento con la “FUT Champions Cup” che si terrà a Singapore questo weekend, vi consigliamo di seguire il torneo su Twitch: chi collegherà il proprio account FIFA alla piattaforma di streaming riceverà alcuni premi speciali in FUT. A rappresentare il Bel Paese al torneo (con un montepremi di ben 100.000 dollari e 20.000 punti validi per le “Global Series”) ci saranno ben due giocatori italiani provenienti dal tabellone Xbox One: Gabriel “CPSPK Gabry” Llhao e Renzo “Nzorello” Parave.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali