FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Need for Speed: Hot Pursuit Remastered, gli inseguimenti videoludici continuano

Dopo Burnout Paradise, Electronic Arts propone unʼedizione rimasterizzata di unʼaltra gloriosa serie di videogiochi di guida

IGN

Sono passati una decina d'anni dall'apparizione di Need for Speed: Hot Pursuit, uno dei capitoli più ispirati e apprezzati della famosa serie di corse clandestine di EA, nonché uno dei primi giochi a essere firmati da Criterion Games (quelli della serie Burnout). Per dare un po' di lustro a una serie che si è un po' persa negli ultimi anni, la casa californiana ha deciso di riprovare l'operazione nostalgia (leggasi “remastered”) che aveva riportato in vita con successo il leggendario Burnout Paradise qualche anno fa. L'operazione “rilancio” è stata affidata al team Stellaris Entertainment.

SPIRITO INALTERATO – Need For Speed Hot Pursuit Remastered ripropone la collaudata struttura di gioco dell’originale con una serie di piccole migliorie e una grafica aggiornata al nuovo decennio. Le modalità di gioco sono sempre le stesse, con una doppia Carriera a farla da padrone capace di offrire al giocatore la possibilità di vestire contemporaneamente i panni del buono e del cattivo (poliziotto e criminale).

 

Per questa remastered sono stati riproposti tutti i contenuti aggiuntivi sviluppati precedentemente per il gioco originale: si parla di oltre 130 gare (con 6 ore di gioco aggiuntive e alcune divertenti varianti) che si possono selezionare su una mappa virtuale dell'immaginaria regione di Seacrest County.

 

Need for Speed Hot Pursuit Remastered - EA
IGN

 

La struttura di Hot Pursuit Remastered è piuttosto rigida, schematica: nonostante la presenza di una mappa, il gioco non è affatto open world (è permesso comunque girovagare) e le gare offline e online sono già belle e pronte. Non c'è una trama a collegare il tutto, c'è solo l'unico e inimitabile Autolog, un programma sviluppato ad hoc da Criterion Games che nel 2010 gestiva in modo innovativo (e asincrono) il multiplayer e che riusciva a stimolare il giocatore alla ricerca della performance migliore.

 

Bene: la struttura di Autolog è rimasta pressoché la stessa anche nel 2020, salvo per la possibilità di sfidare i propri amici anche su altre console o su PC tramite il cross-platform.

 

Need for Speed Hot Pursuit Remastered - EA
IGN

 

BUONO O CATTIVO? – In Hot Pursuit Remastered vestiremo i panni del poliziotto o del criminale e avremo a disposizione una serie di spettacolari supercar e auto leggendarie. Dovremo vincere gare, affrontare prove a tempo, inseguimenti mozzafiato contro gli uomini della legge, duelli contro i nostri più acerrimi rivali e molto altro lungo pericolosi tratti autostradali o impegnativi percorsi montuosi. Oltre al traffico e alle pattuglie della polizia dovremo prestare attenzione a strisce chiodate, blocchi stradali, elicotteri e molto altro.

 

Da buon arcade in Hot Pursuit Remastered si guida in derapata continua e con il turbo (nitro) sempre schiacciato. Le gare sono divertenti e impegnative (più si sale di livello e più l'IA è difficile da battere) anche se alla lunga tendono ad assomigliarsi un po' tutte e si continua a giocare solo per sbloccare una nuova auto o per battere i record degli amici!

 

Need for Speed Hot Pursuit Remastered - EA
IGN

 

QUALCHE RALLENTAMENTO – Il lavoro di “remastered” effettuato da Stellaris Entertainment porta in dote nuove texture, risoluzioni più elevate per i filmati e modelli 3D delle auto davvero splendidi, oltre all'aggiunta di oggetti/elementi distruggibili lungo i percorsi. Ottima, poi, l'introduzione dei garage in stile Forza Motorsport/Gran Turismo. Piccoli miglioramenti anche per l’interfaccia utente e, soprattutto, nella segnalazione dei curvoni e delle scorciatoie.

 

Da vedere Hot Pursuit appare miglioratissimo (c'è anche il supporto al 4K) e fa un figurone soprattutto sulle console più potenti della vecchia generazione (PS4 Pro e Xbox One X): la fluidità raggiunta è ottima. Sulle console meno performanti (PS4 e Xbox One) invece palesa qualche rallentamento inaspettato.

 

Need for Speed Hot Pursuit Remastered - EA
IGN

 

EA si conferma piuttosto abile nel rimasterizzare con un successo le proprie serie: dopo l'ottima riproposizione di Burnout Paradise anche Need for Speed Hot Pursuit Remastered riesce nell'impresa di sorprenderci. Per chi non ha mai giocato l'originale è un acquisto consigliatissimo, anche per il prezzo budget: il gioco, infatti, è venduto a 29,99 euro. Per chi l'aveva giocato nel 2010 non c'è molto da aggiungere: Need for Speed Hot Pursuit Remastered è nel bene e nel male sempre lo stesso gioco.

 



Come lo abbiamo giocato

Abbiamo provato Need for Speed Hot Pursuit Remastered grazie a un codice per il download fornito dal distributore italiano del gioco su PS4. Abbiamo completato circa una cinquantina di gare online/offline e battuto diversi record di amici/rivali online.


Può piacere a chi…
… è un fan della serie Need for Speed
… cerca un gioco di guida arcade per passare qualche ora spensierata
… adora gli inseguimenti tra polizia e criminali

Potrebbe deludere chi…
… si aspetta un gioco profondamente stravolto
… cerca una struttura di gioco “open world” alla Burnout Paradise
… colleziona auto come in Gran Turismo

Need for Speed Hot Pursuit Remastered è un gioco consigliato a tutti, senza distinzione di età.
 

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali