FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Videogiochi: Sony punta ad acquisire il produttore di GTA, il titolo vola in borsa

Trapelano le indiscrezioni sul possibile ingresso di 2K Games, 2K Sports e Rockstar Games nella scuderia PlayStation

Videogiochi: Sony punta ad acquisire il produttore di GTA, il titolo vola in borsa

Uno scenario suggestivo ha fatto il giro del mondo in poche ore, alimentando le fantasie dei fan PlayStation che sperano di mettere le mani su nuove, incredibili esclusive negli anni a venire.

Stando a quanto riportato dal portale finanziario MarketWatch, Sony sarebbe in trattativa per l'acquisizione dell'intero catalogo di Take-Two Interactive, che include Rockstar Games, 2K Sports e 2K Games. La notizia è arrivata dall'analista di Wedbush Securities Joel Kulina, che avrebbe notato un boom nelle azioni di Take-Two Interactive e speculato sulle possibili cause.

​La notizia ha fatto rapidamente il giro del mondo, portando le testate specializzate a contattare le due parti in cerca di un commento ufficiale. Tuttavia, stando alle dichiarazioni di Michael Pachter, analista a capo di Wedbush Securities, si tratterebbe di mere speculazioni tra i banchi commerciali che cercavano di determinare perché il titolo di Take-Two fosse aumentato così esponenzialmente. Tra l'altro, l'idea di una possibile trattativa tra i due colossi ha fatto registrare un aumento anche per quanto riguarda le azioni di Sony.

L'idea di una potenziale acquisizione era tra le ipotesi più accreditate, tuttavia non proveniva da alcuna fonte concreta. Pertanto, sebbene l'ipotesi di franchise come Grand Theft AutoRed Dead RedemptionNBA 2K e Borderlands in esclusiva PlayStation sia decisamente affascinante, è improbabile che l'accordo tra Sony e Take-Two Interactive sia reale o possa effettivamente concretizzarsi, visto il valore della software house e il notevole sacrificio economico che ciò comporterebbe. Restiamo comunque in attesa di una smentita ufficiale da entrambe le parti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali