FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, 21enne uccisa mentre giocava a Pokémon GO

La giovane Cayla Campos e il suo fidanzato sono rimasti conivolti in una sparatoria mentre si trovavano nella loro auto dove stavano giocando al gioco mobile

Si è parlato spesso dei rischi e dei numerosi incidenti a cui tanti giocatori di Pokémon GO si sono esposti durante gli ultimi anni, primo fra cui il distrarsi alla guida a caccia dei curiosi animaletti frutto della realtà aumentata del gioco mobile. Ma non è purtroppo questo il caso della 21enne Cayla Campos e del suo fidanzato, vittime inconsapevoli di un crimine per cui la giovane è rimasta uccisa durante una sparatoria.

Cayla e il suo ragazzo erano seduti in macchina a giocare al gioco di ruolo quando si sono trovati a essere testimoni oculari del furto di un auto, nei pressi del loro appartamento ad Albuquerque in New Mexico.

 

Pokémon GO

 

Accortisi del reato, i due giovani hanno cercato di allontanarsi a bordo della loro auto, mettendo però in allarme il ladro che ha aperto il fuoco. Cayla è stata colpita alla testa e i due fidanzati sono andati a scontrarsi contro il muro di una casa. Poche ore dopo, la ragazza è deceduta in ospedale.

 

Sfortunatamente, le autorità locali non hanno ancora identificato l'assassino, e fatto giustizia per la sventurata cacciatrice di Pokémon.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali