FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Roma, spacciatore beccato in casa con panetti di hashish a tema PS5

Una retata che ha sorpreso i carabinieri di Tor Vergata, trovatisi di fronte a dei panetti col marchio della prossima console di Sony

Una casa della droga, nei pressi di Tor Vergata (Roma), è stata teatro di una retata da parte dei carabinieri, che hanno fatto irruzione in un'abitazione di via Tenuta di Terranova per stanare uno spacciatore ecuadoriano. In occasione della retata, le forze armate hanno scovato alcuni panetti di hashish marchiati PS5, la prossima console di Sony che prenderà il posto di PlayStation 4, non ancora mostrata ufficialmente dalla casa giapponese.

Lo spacciatore 37enne, convivente con una 20enne romana e aiutato dalla madre 47enne della donna, aveva realizzato dei panetti di hashish per un totale di circa un chilogrammo, includendo oltre a quelli marchiati PS5 anche altri panetti riportanti una foto di Londra.

 

Nel corso della retata, i carabinieri hanno trovato inoltre 10 involucri di cellophane contenenti quasi mezzo chilo di marijuana e un gruzzoletto di oltre 2mila euro in contanti, probabilmente gli introiti derivati dalla vendita di altri panetti di droga. I carabinieri di Tor Vergata hanno provveduto al sequestro delle sostanze stupefacenti e scortato lo spacciatore ecuadoriano al carcere di Regina Coeli, con le due donne che sono state spedite in quello di Rebibbia.

 

Nel frattempo, si aspettano indicazioni ufficiali sulla presentazione di PlayStation 5 (quella vera!), che stando alle voci di corridoio dovrebbe avvenire tra la fine di febbraio e i primi giorni di marzo.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali