FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Resident Evil 3: Jill Valentine incontra God of War in una mod

Grazie alla fantastica creazione di un utente in rete, i giocatori del survival horror di Capcom avranno la possibilità di vivere le avventure dellʼagente speciale nei panni dellʼimplacabile Kratos


Sin dalla sua uscita all'inizio dello scorso aprile, Resident Evil 3 ha ricevuto una moltitudine di mod sviluppate dagli utenti, così come era stato per il remake del suo predecessore. La maggior parte di queste permettono ai giocatori di cambiare l'aspetto estetico dei personaggi in-game, come quella sviluppata ultimamente da Marcos RC che ritrae la sexy agente speciale della S.T.A.R.S. Jill Valentine nei panni di Kratos in God of War.

Nel tweet con cui il creatore ha pubblicato le immagini della mod, è chiaro come il design sia un mix perfetto tra la vecchia e la nuova versione di Kratos.

 

Jill indossa infatti il pauldron di pelliccia che compare nel gioco del 2018, così come i tatuaggi e le bende sulle braccia (eccezion fatta per la folta barba e la testa rasata che non avrebbero sicuramente donato alla protagonista).

 

 

Inoltre, Jill veste la gonna da battaglia che Kratos indossava nelle avventure precedenti. Le immagini non rivelano nulla dalla vita in giù, quindi non è chiaro quale tipo di calzature indossi l'agente speciale, ma il risultato complessivo è davvero straordinario e sottolinea come grandi giochi amati dal pubblico possano influenzarsi a vicenda in omaggi come questo.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali