FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Non solo Modern Warfare: il prossimo Call of Duty sarà un reboot di Black Ops

Il nuovo capitolo della saga sparatutto arriverà il prossimo anno e sarà ambientato durante la Guerra fredda

Non solo Modern Warfare: il prossimo Call of Duty sarà un reboot di Black Ops

Mentre si attende pazientemente l'uscita del nuovo Call of Duty: Modern Warfare, in arrivo quest'anno, continuano a emergere indiscrezioni sul prossimo capitolo della saga sparatutto che seguirà nel 2020.

Già nei mesi scorsi si era parlato della complicata situazione in casa Activision, con un avvicendamento in corsa tra Sledgehammer Games, che avrebbe dovuto essere il team di punta del nuovo episodio, e Raven Software, che avrebbe preso le redini e il controllo creativo del progetto.

A sostegno di tale ipotesi arrivano nuove voci di corridoio, che confermerebbero il ruolo di Raven Software alla guida di Call of Duty 2020 o, com'è ormai probabile, del presunto Call of Duty: Black Ops 5. Questo episodio, stando a quanto svelato dall'insider LongSensation su Twitter, includerà una sceneggiatura che si articolerà attraverso quarant'anni e vedrà come tema principale la Guerra fredda.

Come potete vedere dal tweet, Raven Software e Activision starebbero pensando a due nomi per il prossimo capitolo della saga: il succitato Black Ops 5 o il più semplice Call of Duty: Black Ops.

Proprio quest'ultimo lascerebbe intedere l'intenzione di creare un vero e proprio reboot della serie, com'è già avvenuto peraltro per Modern Warfare: la campagna, secondo LongSensation, sarebbe infatti articolata attraverso un periodo di oltre quarant'anni e coinvolgerebbe la Guerra di Corea e la Guerra del Vietnam. Le indiscrezioni sostengono che le scene mostrate durante la storia sarebbero ancora più crude e violente di quelle che saranno trattate in Call of Duty: Modern Warfare.

È ancora presto per scoprire ufficialmente cosa bolle in pentola: Activision sta ultimando tutti i preparativi per il lancio di Modern Warfare, che arriverà a fine ottobre su PC e console. Sarà necessario attendere il primo semestre del prossimo anno prima della presentazione ufficiale del nuovo episodio, che arriverà verosimilmente sulle console di nuova generazione PlayStation 5 e Xbox Scarlett.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali