FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nintendo brevetta una nuova tecnologia per visualizzare immagini 3D

Dopo il successo del 3DS, la casa di Super Mario sta valutando un sistema 3D per Switch o la sua prossima console

Nintendo brevetta una nuova tecnologia per visualizzare immagini 3D

Nintendo è stata la prima azienda in assoluto a proporre un effetto 3D su uno schermo senza bisogno di utilizzare gli appositi occhialini e, quanto pare, dopo il successo del 3DS sta pensando di introdurre nuovamente la tecnologia tridimensionale in una sua console.

È quello che viene da pensare guardando il brevetto recentemente registrato dalla casa di Super Mario, che potrebbe riguardare Switch, una sua revisione o la prossima console. Il brevetto illustrato nell'immagine coinvolge una piccola telecamera fissata in cima al televisore: attraverso questo dispositivo, i giochi sarebbero in grado di creare l'illusione di una profondità che in realtà non esiste.

Stando al brevetto, l'effetto 3D stereoscopico può essere ottenuto anche senza occhiali, ma nell'immagine depositata viene illustrato un sistema che include anche dei particolari occhiali attivi che permetterebbero una visione migliore dell'immagine. Quale sarà la prossima rivoluzione di Nintendo? Continuate a seguirci per scoprirlo!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali