FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La storia dello sviluppatore dormiglione e del gioco di ruolo quasi cancellato

Il designer di Nier: Automata, Yoko Taro, conferma i dubbi di un giocatore sulla chiusura del franchise poco prima del lancio

La storia dello sviluppatore dormiglione e del gioco di ruolo quasi cancellato

Con un secco "True" (dall'inglese "vero"), lo sviluppatore giapponese Yoko Taro, creatore del titolo ruolistico Nier: Automata, ha confermato su Twitter i dubbi che vedevano il gioco a un passo dalla cancellazione poco prima del lancio.

Motivo di tale preoccupazione? Il troppo sonno.

Pare che il game designer non fosse riuscito ad alzarsi presto tutti i giorni per dedicarsi allo sviluppo del gioco e che questa situazione fosse diventata per lui insopportabile, pena la possibile cancellazione del progetto da parte di Square Enix.

La notizia, che dapprima era apparsa come un’ironica bufala, ha lasciato di stucco la community del gioco come confermano i diversi commenti basiti al tweet di Yoko Taro.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali