FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il mondo di Days Gone si mostra in un video tutto in italiano

Sony presenta la prossima grande esclusiva del catalogo PS4, in arrivo tra pochi mesi sulla sua console domestica

Il mondo di Days Gone si mostra in un video tutto in italiano

Mancano poco più di tre mesi al debutto ufficiale di Days Gone, la nuova esclusiva del catalogo PS4 creata dagli autori di Syphon Filter, Sony Bend Studio.

Il team di sviluppo ha svelato l'arrivo di due edizioni da collezione per il gioco open-world, mostrando anche un nuovo trailer ufficiale dedicato a una delle regioni che comporranno lo scenario ispirato all'Oregon.

Il trailer, intitolato Il mondo di Days Gone, ci propone un primo sguardo alla regione di Farewell, un tempo paradiso per gli appassionati di escursionismo, campeggio e pesca.

Con il diffondersi dell'epidemia, Farewell si è tramutata in un posto che pullula di erranti, gli zombi che saranno presenti in questa avventura post-apocalittica. Diamo un'occhiata.

Il gioco, disponibile nei negozi dal 26 aprile, sarà distribuito anche in due edizioni da collezione, che includerano alcuni bonus esclusivi per il personaggio o, come nel caso della Collector's Edition, una statuetta del protagonista Deacon St. John e alcuni oggetti come spille, toppe e trasferibili.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali