FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il film di Mortal Kombat sarà vietato ai minori: includerà le Fatality

Le mosse finali con smembramenti e litri di sangue arriveranno per la prima volta sul grande schermo

Il film di Mortal Kombat sarà vietato ai minori: includerà le Fatality

Continuano ad arrivare dettagli sul nuovo film dedicato a Mortal Kombat previsto per il 5 marzo 2021: dopo aver scoperto che Joe Taslim interpreterà Sub Zero, c'è una grossa novità per i fan della saga.

Greg Russo, sceneggiatore del lungometraggio, ha infatti svelato che le Fatality, le leggendarie mosse ultra violente che da sempre caratterizzano il picchiaduro, appariranno per la prima volta sul grande schermo.

Russo non ha svelato, però, quali Fatality saranno presenti nel film vietato ai minori e, molto probabilmente, l'unico modo per scoprirlo sarà recarsi in sala per vederlo.

Non è la prima volta che la serie Mortal Kombat, una delle più violente della storia dei videogiochi, sbarca al cinema, ma è senza dubbio la prima volta che lo fa senza alcun freno: vedremo se questa scelta porterà, come spesso accade in questi casi, a dei problemi di distribuzione nei paesi più sensibili.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali