FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Hideo Kojima, un videogame horror tra i suoi progetti per il futuro

Il famoso game creator rivela in unʼintervista di volersi dedicare a uno spaventosissimo survival in stile Silent Hill

Hideo Kojima
IGN

Durante un'apparizione al Festival del cinema di Colonia, accompagnato dal suo fedele amico e regista Nicolas Winding Refn, Hideo Kojima ha rivelato che in futuro potrebbe dedicarsi a un gioco horror in vecchio stile, riportando in auge l'atmosfera del survival Silent Hill, di cui un sequel non vede la luce da molto tempo.

Al momento, il game designer dice di essere impegnato con il neonato e acclamatissimo Death Stranding, ma non nega di volersi cimentare nuovamente in un videogame in chiave horror come già aveva fatto nel 2014 con P.T., che aveva diretto e progettato insieme al famoso regista messicano Guillermo Del Toro.

 

Il gioco sarebbe poi diventato Silent Hills, nuovo episodio della popolare saga horror di Konami, successivamente cancellato dalla casa giapponese dopo l'allontanamento del papà di Metal Gear Solid.

 

Kojima sostiene che i giochi horror siano molto più interattivi dei film e che nei suoi piani esiste l'idea di svilupparne uno che sia tanto spaventoso da portare in giocatori a non completarlo o che riesca a incutere il terrore più profondo prima dei titoli di coda.

 

Hideo Kojima
IGN

 

Larga parte del processo creativo su cui Kojima si è concentrato hanno a che vedere con il suo amore per il cinema, che ovviamente ha una grande influenza sul modo in cui vengono concepiti i suoi videogiochi. Tutto ciò fa pensare che Kojima Productions sia pronta a lanciarsi nel cinema horror d'autore nel prossimo futuro, in un modo ancora più profondo di quanto fatto con la demo P.T. negli anni precedenti.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali