FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Death Stranding non sarà un'esclusiva PS4: Kojima conferma il lancio su PC

Il creatore di Metal Gear Solid svela che la sua avventura open-world arriverà anche sugli schermi dei computer nel 2020

ign

Dopo i dubbi delle scorse settimane, nati in seguito alla rimozione di Death Stranding dalle esclusive PlayStation da parte di Sony, il creatore del nuovo franchise (e storico papà di Metal Gear Solid) Hideo Kojima ha confermato che il gioco sarà disponibile anche su PC. Questa versione sarà disponibile a partire dall'estate 2020 e sarà pubblicata da 505 Games, il publisher che solo qualche mese fa si era accaparrato anche i diritti per un altro pezzo da novanta come Control, di Remedy Entertainment.

La versione PC di Death Stranding, in realtà, non è una vera novità, dal momento che lo stesso Kojima aveva annunciato il progetto per PC e PS4 prima di accordarsi con Sony per il lancio sulla sua console.

 

A conti fatti, la mossa tra Sony e il designer sembrerebbe essere chiara: un favore (l'uso del motore Decima Engine, realizzato dallo studio first-party Guerrilla Games) per un favore (il lancio in esclusiva temporale di Death Stranding su PS4). Il gioco open-world è dunque destinato a raggiungere anche gli schermi dei computer una volta che l'accordo tra Sony e Kojima terminerà.

 

 

Death Stranding sarà disponibile per PlayStation 4 a partire dall'8 novembre, e arriverà nell'estate del 2020 su PC con il supporto a configurazioni hardware molto più potenti. Nel frattempo, l'appuntamento con la recensione di uno dei giochi più attesi dell'anno è fissata al 1 novembre.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali