FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Death Stranding, Kojima vuole Keanu Reeves: farà parte del gioco?

Il "fidanzato del web" e il game creator non nascondono la reciproca attrazione, che potrebbe alludere a una prossima collaborazione

Hideo Kojima - Keanu Reeves

Keanu Reeves e Hideo Kojima sono sempre più vicini: dopo essere apparsi insieme sui social all'interno degli studi di Death Stranding, durante il viaggio dell'attore canadese per prendere parte al Tokyo Game Show in occasione della presentazione di Cyberpunk 2077, lo sviluppatore giapponese ha confessato di essere davvero interessato a collaborare con lui.

Notizia non certo dell'ultim'ora, visto che Kojima aveva già svelato di aver deciso di includere Reeves nel gioco e poi aver declinato per Mads Mikkelsen, visti i suoi impegni con il team polacco CD Projekt Red nei panni di "Johnny Silverhand".

Il regista e produttore cinematografico danese Nicolas Refn, amico dello sviluppatore, spiega infatti che l'attore di Matrix era stato da sempre in cima alle loro preferenze. "Voleva convincermi a ingaggiare Keanu e quindi farmi cambiare idea su Mads" e racconta che mentre si trovava a cena in un ristorante, ha persino chiesto parere sulla questione allo chef del posto che si era nettamente espresso a favore di Reeves.

"Mads è incredibile, ma non escludo che in un prossimo futuro possa lavorare con Keanu in un videogioco, quanto in un film o una serie TV". Gli ammiratori del creatore di Metal Gear Solid sanno che questa eventualità potrebbe concretizzarsi molto presto e c'è chi non esclude un'apparizione "mozzafiato" dell'attore già in Death Stranding, colpo di scena che certo non meraviglierebbe i fan, consapevoli del carattere eccentrico di Kojima e di cosa sia capace di inventarsi da un momento all'altro.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!