FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Death Stranding 2 esiste: Norman Reedus svela lo sviluppo del videogioco, Kojima lo "punisce"

L'attore di The Walking Dead si lascia scappare l'esistenza di un nuovo capitolo della saga creata dal papà di Metal Gear, che lo "rimprovera" scherzosamente sui social

IGN

Da tempo si vocifera che Kojima Productions, lo studio diretto dal leggendario game designer Hideo Kojima, possa essere al lavoro sul ritorno di Silent Hill dopo la cancellazione del progetto P.T., ma nonostante l'insistenza di queste indiscrezioni, sembrerebbe che il papà della serie Metal Gear sia destinato a continuare il viaggio intrapreso nel decadente mondo di Death Stranding: la conferma arriverebbe da Norman Reedus, l'attore che veste i panni del protagonista Sam Porter Bridges, che ha svelato lo sviluppo del sequel in un'intervista.

L'attore, che interpreta Daryl Dixon nella serie The Walking Dead, ha raccontato ai microfoni di LeoEdit il suo incontro con Hideo Kojima.


 



 


Reedus ha spiegato come, subito dopo la collaborazione per il progetto

P.T.

(un teaser giocabile per quello che, in realtà, avrebbe dovuto essere il gioco

Silent Hills

, poi cancellato dal publisher giapponese Konami), i due abbiano continuato a

lavorare insieme al concept di un progetto atipico

, che ha richiesto circa tre anni d'intenso lavoro per la sola realizzazione del performance capture:

Death Stranding

.


 


"

Abbiamo appena iniziato a lavorare sul secondo

", ha dichiarato Reedus durante l'intervista, svelando appunto che il nuovo progetto in lavorazione presso Kojima Productions sarà il prossimo capitolo della saga lanciata nel 2019 su PlayStation 4 e pubblicata successivamente anche su PC e PS5.

Una notizia che non è passata certo inosservata

, e che ha spinto il responsabile dello studio nipponico a "prenderla con filosofia".


 



 


Con un post sul suo account Twitter, infatti,

vediamo Kojima vestire i panni di un altro personaggio celebre di The Walking Dead, Negan

, e impugnare l'inconfondibile mazza spinata per "minacciare" scherzosamente Reedus, intimandolo a "raggiungere la sua stanza privata".


 


Nonostante abbia inavvertitamente rivelato lo sviluppo del progetto anzitempo, il rapporto tra l'attore hollywoodiano e lo storico papà del franchise

Metal Gear

è più forte che mai: in seguito alla "minaccia" di Kojima, infatti,

i due si sono abbracciati per un'altra foto

, pronti a tornare a lavoro per quella che sarà una nuova avventura nell'oscuro mondo piagato dalla cronopioggia.


 


Adesso si attende solo l'annuncio ufficiale:

non è da escludere che Kojima possa approfittare dell'imminente Summer Game Fest per un primissimo teaser trailer del prossimo (ma già attesissimo) capitolo di Death Stranding.


 



 


Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali