FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

In un video lʼaltra faccia della Luna e la danza del satellite attorno alla Terra

Le immagini, divulgate dalla Nasa, sono state realizzate dal satellite americano Dscovr. E mostrano il mitico "Dark Side of the Moon"

In un video l'altra faccia della Luna e la danza del satellite attorno alla Terra

Qualcosa di magico, di romantico, di mitico, il "Dark side of the moon" l'ha sempre avuto. Quella faccia della luna che, per ragioni astronomiche, non possiamo mai vedere dalla Terra, ha da sempre affascinato l'uomo. E ha persino ispirato uno dei più grandi album della storia della musica, firmato Pink Floyd. Ora quella faccia la possiamo vedere bene, in primo piano, mentre passa davanti al nostro pianeta.

Il merito è tutto di Dscovr, il satellite americano Deep Space Climate Observatory, che ha catturato le emozionanti immagini da una distanza di oltre un milione e mezzo di chilometri dal nostro pianeta.

A 56 anni dalle prime foto dell'altra faccia della Luna, scattate dalla sovietica Luna 3, e a 7 da quelle della sonda americana Deep Impact, riecco il lato oscuro del nostro pianeta. Questa volta appare in primo piano e illuminato interamente dal Sole, mentre la Luna è intenta a danzare intorno alla Terra attraversando l'oceano Pacifico.

Senza mai, ovviamente, mostrarci quell'altra faccia che, nonostante gli spettacolari scatti, conserverà per sempre quella magia e quel mistero che da sempre ci affascinano.

E' il corpo celeste più vicino a noi, è vero. E' sempre lì, a farsi ammirare. Da secoli ispirare poeti, musicisti e scrittori. Ma anche in tempi come questi, con tecnologie in grado di mostrarci il volto di Plutone o la "Terra gemella" Kepler 452B, la Luna resta sempre uno spettacolo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali