FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pride, Donatella Versace ambasciatrice per il movimento Stonewall

Coinvolte più di 50 celebrità per il cinquantesimo anniversario dei Moti del 1969. Dalla maison anche un t-shirt in edizione limitata

Pride, Donatella Versace ambasciatrice per il movimento Stonewall

Donatella Versace è tra i nuovi ambasciatori di Stonewall, il movimento della comunità LGBTQ+ per l'uguaglianza dei diritti, che ogni anno il 28 giugno celebra il Stonewall Day, la giornata nazionale americana di sensibilizzazione sulle tematiche queer in occasione dell'anniversario dei Moti di Stonewall del 1969.

UN'EDIZIONE SPECIALE - In occasione del cinquantesimo anniversario di Stonewall, Pride Live (l'organizzazione no-profit che si occupa di sensibilizzare e supportare la comunità LGBTQ+ attraverso il coinvolgimento della collettività nella lotta per la piena uguaglianza dei diritti) ha coinvolto più di 50 celebrità, tra cui Donatella Versace e Conchita Wurst. Per questa occasione, Versace ha realizzato un'edizione limitata di T-shirt disponibile presso la boutique newyorkese sulla Fifth Avenue e online sul sito americano Versace.com. Una parte del ricavato sarà devoluta allo Stonewall Day e a Pride Live.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali