FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Moda, Pitti Uomo 99: come guardare al futuro oltre la pandemia

Un’installazione e un evento speciale online curati dal brand made in Italy Ten c, una guida per il ritorno alla bellezza 

Moda, Pitti Uomo 99: “The Juggernaut”, l’installazione di Ten c

Torneremo a vestire e a vestire bene. Si riscoprirà la bellezza, anzi, si ripartirà proprio dal bello. Lasciata la pandemia alle spalle, ci si concentrerà su un nuovo modo di scegliere abbigliamento e accessori, grazie anche a una nuova consapevolezza. È la sensazione che arriva conversando con Enzo Fusco, presidente di FGF Industry, che Tgcom24 ha incontrato in occasione della presentazione di un’installazione video molto particolare: “The Juggernaut”, presentata a Firenze in occasione di Pitti Immagine Uomo 99 e curata da Ten c.

UN SEGNALE DI FIDUCIA OLTRE LA PANDEMIA - Brand made in Italy dell’outerwear maschile, Ten c è stato scelto tra gli ambassador di questa edizione della rassegna, che si sta svolgendo online e tramite la piattaforma Pitti Connect. “Si tratta di un progetto speciale – spiega Enzo Fusco – con cui intendiamo coinvolgere lo spettatore anche da casa e dare un segno tangibile di presenza, di fiducia verso il futuro. Un segnale forte, per dire che torneremo alla normalità e al buon gusto”. L’installazione è ospitata, infatti, nella sala della Volta della Fortezza da Basso di Firenze, cuore di Pitti Uomo, e in inglese il termine 'juggernaut' indica proprio una forza inarrestabile e travolgente. A fare da ispirazione è il particolare tessuto che caratterizza le creazioni di Ten c, l’OJJ (Original Japanese Jersey), jersey di poliestere giapponese. Ultraleggero, traspirante e impermeabile, un passaggio del video ne racconta il processo di tintura, che si avvale di una tecnica piuttosto singolare

UNA NUOVA FILOSOFIA DEL VESTIRE – La particolarità dell’OJJ è quella di essere una fibra dall’altissimo grado di imprevedibilità quando sottoposto a tintura. “Abbiamo avuto l’intuizione di tingerlo ulteriormente – prosegue Enzo Fusco –. Il processo avviene tramite macchine speciali, sotto pressione, a 130 gradi ma è necessaria la presenza umana dal momento in cui comporta una percentuale elevata di errori, che pertanto devono essere corretti a mano. È questa una delle ragioni che contribuiscono a rendere ogni capo un prodotto per intenditori”. Ten c è un brand italiano di abbigliamento e outerwear per uomo fondato dai due designer Paul Harvey, ex stilista di Stone Island, e Alessandro Pungetti, che ha lasciato la direzione creativa di CP Company per creare l'etichetta. Il nome curioso, in realtà, è l'acronimo di 'The Emperor's New Clothes' (I vestiti nuovi dell'imperatore), la fiaba danese che è diventata una sorta di bandiera del brand. Le collezioni d'impronta sartoriale sono caratterizzate dall'uso di materiali ricercati e dallo stile denso di riferimenti al passato e all'abbigliamento militare. Altra nota speciale è l'aspetto dei capi, che migliora con il tempo e l'usura. “Destinati a durare, sono anche molto versatili, pezzi unici nel loro genere, da apprezzare per la loro originalità – aggiunge ancora Enzo Fusco –. Segno di un mondo che sta cambiando. Così come il modo di vestire”.
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali