FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Moda e sport: Mahmood e l'impegno per riqualificare il 'suo' campetto

L'artista è protagonista e voce narrante di una nuova campagna social che insegna come stare lontani può significare sentirsi più vicini

‘Come Together’, Mahmood protagonista della nuova campagna social di Kappa

Nascere in un quartiere e non lasciarlo mai, neppure quando arriva il successo. C’è chi ha imparato cosa sia la distanza ben prima dell’avvento del coronavirus e del lockdown, semplicemente crescendo nella periferia di una grande città. Proprio in quella percezione di lontananza fisica inizia a muovere i primi passi chi insegue i propri sogni. Come quanto accaduto a ciascuno di noi durante la quarantena: la scoperta di un modo nuovo di sentirsi comunque vicini e un punto di partenza per riscrivere il proprio futuro, magari un’occasione di riscatto e rivincita. È questa l’idea che è anche alla base di una nuova campagna social interpretata da Mahmood.

PER UN NUOVO INIZIO - Nato e cresciuto al Gratosoglio, alla periferia meridionale di Milano, il vincitore di Sanremo 2019 è il protagonista del video girato nello stesso quartiere per ‘Come TogetherLa distanza non si misura’, la nuova campagna digital Spring-Summer 2020 di Kappa. Il brand del celebre logo con i due omini spalla a spalla, insieme al Comune, è impegnato nella riqualificazione di un campetto polifunzionale adiacente alla ex scuola media di Mahmood, che sarà donato al quartiere una volta terminati i lavori. L’artista nello spot, diretto da Attilio Cusani e con la fotografia di Walter Coppola, racconta cosa significa nascere in un quartiere e non lasciarlo mai, neanche quando arriva il successo. Una curiosità: Attilio Cusani è anche il regista che ha firmato tutti i suoi videoclip.  

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali